VARIE CICLISMO

PODISMO

25 agosto2015 Una Roma notturna in balia del Marathon Bike! E’ quello che è successo nella seconda edizione della “Tapascita Romana” disputata tra  il 24 e il 25 agosto. E’ chiaro che non è così, ma  i pochissimi  turisti incontrati per strada nei 16 chilometri del tracciato, hanno potuto ammirare l’ “onda arancio-rosa” che spiccava veramente tra la notte buia e la luce che illuminava i simboli di Roma. Insomma archiviata anche questa iniziativa talmente stupita, da diventare ben presto un momento unico e irripetibile da ripetere tutti gli anni magari cambiando città. “Tutto in una notte” perché la Tapasciata Romana ha toccato  tutti  i monumenti più belli di una Roma sottomessa anche se solo per una notte da noi del Marathon Bike. Sotto i partecipanti, nella galleria le foto scattate da Antonio Caracino e tra non molto quelle scattate da Moreno Giovannetti!

CLICCApresenti tapasciata 2015

CLICCAFoto tapascioniSAN PIETRO

CLICCATAPASCIATA ROMA 2015ALTARE DELLA PATRIA

22 agosto 2015 Nella nostra galleria fotografica le foto- Cartolina del nostro amico Mirco Nucci che ovviamente ringraziamo del servizio. Soto una foto stupenda che ritrae Stefania Lupi, proprio nelle fasi finali della Sovana Sorano.

CLICCA_MG_3873

18 agosto 2015 Un salutone e un augurio a Mario cherubini che domani 19 agosto compie gli anni. La foto? Pubblicità occulta!

14 agosto 2015 Mezzagosto? Catia Gonnelli e Gionni GuiducciCLICCA, guiducci gionni 22ovvero  la dottoressa e il malato…  Ai nostri atleti vanno gli auguri per questo compleanno di domani 15 agosto, così uguale, così diverso….

12 agosto 2015 Prima il piacere poi il dovere! Infatti Alessandro Milone dopo la gara di ieri all’Albinia, oggi si è presentato al centro trasfusionale di Grosseto, diventando donatore Avis e il 125° della nostra famosa lista che ovviamente  continuerà imperterrita. Per chi non lo sapesse, se notoriamente il mese di agosto è periodo di ferie, è anche vero che le sale operatorie non si fermano un attimo. Anzi se proprio bisogna vederla tuta, è proprio in questo periodo che c’è più bisogno di sangue. Su queste cose non ci si scherza: bisogna donare senza indugio, perché questo gesto è uno dei più belli che si possono fare! Grazie “Milo”! Avanti un altro!CLICCAIMG-20150812-WA0001

11 agosto 2015 Se oggi è il "soldato" ovvero Couture Marco,a festeggiare in Sardegna, domani 12 agosto è la volta di Luca Gualaldi che appunto compie gli anni. A Luca vanno gli auguri del Marathon Bike.

10 agosto 2015Dopo “Zule" domani 11 agosto compie gli anni il nostro “soldato” all’anagrafe Marco Couture. Nel fargli gli auguri si rammenta che sarà lui  assieme a Monsignor Giannini a farci strada della 2^ tapasciata romana. Sotto gli iscritti , con il percorso che si farà con il nuovo tratto sottolineato in  verdeCLICCAtapasciata romana 2015. Non poteva non  essere rispolverata la vignetta del “soldato” con il girellino che gli fu regalato dopo la caduta al Circo MassimoCLICCAccccc

CLICCA Nominativiiscrizioni tapasciata

10 agosto 2015 Dieci agosto? Come tutti gli anni è il giorno di Zuleima Cioffi alla quale mandiamo gli auguri di buon compleanno, accompagnari da un paio di bomboloni!

7 agosto 2015 Come ormai è noto, noi del Marathon Bike  siamo continuamente alla ricerca di nuovi iscritti. Non importa se vanno piano, non importa se sono brutti,  se corrono male, o sono talmente lenti che quando corrono non si capisce ve  vanno avanti o tornano indietro. Che bello  poi con il tempo vederli migliorare talmente tanto da finire nel gradino più alto del podio. (vedasi per ultimo Boateng o vedasi la “tartaruga”  come nel caso del nostro Monsignore Giannini nella foto).Noi diamo consigli ai neofiti che vengono da noi, di come allenarsi e di come si dovrebbero alimentare.  Addirittura diamo consigli di come affrontare una dieta per perdere peso in pochissimo  tempo. Ma certe volte veniamo fraintesi come nel caso di un nostro podista, che ha davvero esagerato nel voler eliminare i grassi velocemente. Ragazzi ci vuole calma, ci vuole calma, o si rischia di bruciarsi!CLICCA brucio

6 agosto 2015 Domani 7 agosto, in due del Marathon Bike compiono gli anni: Auguri quindi a Cristiano Seggiani (nella foto) e  a  Massimo Saveri CLICCA saveri. A proposito del Seggiani, si ricorda che assieme a Paolo Lentini e Cristina Betti, era alla partenza del Treil  di Abbadia San Salvatore, con un Rocco Taliani “cingolato”CLICCAIMG-20150801-WA0007

4 agosto 2015  Allora è ufficiale la vittoria di Boateng (Luigi Cheli) al Trail Dell’Amiata di Piancastagnaio. Infatti è stata pubblicata la classifica assoluta dei partenti dove si evince che alla partenza erano oltre 60. Bene per il nostro “Boa” che  viene ripagato in parte dei sacrifici fatti per arrivare a questo bel risultato!ARTICOLO5-1-2015 Boateng primo a Piancastagnaio 1 Sotto il podio

CLICCApodio piano

4 agosto 2015 Carolina Polvani e Stefano Musardo oggi 4 agosto compiono gli anni. Ai due gli auguri da noi del marathon Bike.CLICCA Stefano Musardo20110501-0062

 

2 agosto 2015 ore 19.25  Notizia dell’ultima ora! Boateng all’anagrafe Cheli Luigi ha vinto (1° Assoluto) il Trail di Piancastagnaio. Prossimamente i dettagli sulla grande impresa . Dopodiché verrà fissata la data dei festeggiamenti.

.CLICCAcheli 11111 ììì

CLICCAIMG-20150802-WA0003

CLICCACOMITIVA VINCENTE11

28 luglio 2015 Lo sapevate che il negozio  “Il cielo stellato” sostiene da anni Canapone? Lo sapevate che è ubicato in via Solferino, una delle vie che se si percorre con dolo si vince la staffetta di cui sopra? Detto questo la titolare di nome Daniela e di cognome Mucciarelli oggi 28 luglio compie gli anni. Un salutone e un augurio a Daniela, con un po’ di pubblicità che male non fa CLICCA cielo stellato 1

27 luglio 2015 Un augurio di buon compleanno a Mirco Falconi che oggi 27 luglio compie gli anni. Una delle più simpatiche vignette ha per oggetto proprio il nostro caro “Falco” che noi rispolveriamo volentieri..CLICCA P1400278

 

23 luglio 2015 Sotto si  posta il Link dove è possibile visionare  le interviste fatte la sera di canapone (attesa un minuto per scaricare il video!) e una foto- vignetta di come  in quella occasione tutto sia stato sincronizzato a perfezione.altolà

Foto Uno scatto suggestivo fatto da Roberto Malarby che è l'essenza della cronometro e lascia davvero senza parole!CLICCA090-rincorsa di Cabapone 3 365

http://library.fastvideotoscana.it/video/staffetta-canapone/

TIRRENO DI IERI 22-7-2015 Cronometro per Canapone Un successo

22 luglio 2015 Di nome fa Leonardo, di cognome Gentile, peso 3,320 chilogrammi, giorni di vita due! E così, dopo la nascita di Alice Marini figlia della nostra Zuleima Cioffi, ecco la nascita di Leonardo, figlio di Michele e di Veronica Tanganelli. Che c’azzecca con il Marathon Bike? E’ il primo nipotino del grande (più che altro alto) Andrea Tanganelli, al quale noi del Marathon Bike abbiamo spesso cercato di raddrizzare (invano) le cose.  Quindi congratulazione ai genitori e salutone a Leonardo, sicuro protagonista alla prossima “Cronometro per Canapone” e un augurio a nonno Andrea che tutte le gambe tornino a postoCLICCA.tanganelli andrea 1 O vediamo se mi manda a quel paese pure lui, con sti chiari di luna non si sa mai..

18 luglio 2015 Un salutone e un augurio da parte di tutti noi del Marathon Bike, a Sabrina Cherubini che domani 19 luglio compie gli anni.

9 luglio 2015 Quando c'è la beneficenza tutto è più bello... Ecco la corsa di Marina di poche ore fa. nella nostra galleria le prime foto. Intanto altri tre esordi in casa marathon Bike. sono Moreno Giovanelli e Susanna BaldiniCLICCAmoreno e susanna e per la prima volta indossa la nostra maglia il "grande" Alberto MazziCLICCAalberto mazzi Seguono altre.generale marina

8 luglio 2015 Dai non prendiamocela, in fondo l’importante e divertirsi anche attraverso delle vignette che ovviamente non vogliono offendere nessuno. Come nel caso di questa CLICCA cocomero 1che si posta volentieri (mezza riciclata) relativa alla corsa di ieri a Polverosa. Altre cose? Sorvoliamo! Sotto la classifica della gara e nella galleria qualche foto  fatte da Debora Caoduro.

.Class_CorriAlbegna_2015

7 luglio 2015 Un augurio a Luigi Martire da parte del Marathon Bike, per il suo compleanno di domani 8 luglio!

4 luglio 2015 Con un’impennata incredibile le iscrizioni alla nostra staffetta di Canapone del 15 luglio, le stesse hanno raggiunto quota 170, (verrà sicuramente battuto il record di squadre al via!) considerati gli amici senesi che hanno però anche quest’anno dato la loro adesione, ma non sono ancora nel tabellone dei partenti. Tra questi il vulcanico  Luciano Magi, nella foto sopra, del quale mi parlava tanto il  nostro compianto Maurizio Baroni. Proprio in ricordo di Maurizio viene assegnato   ogni anno un Trofeo al quarto staffettista della squadra vincente. Tornando al Magi, nemmeno a farlo a posta, la stata di Canapone che si trova al centro della Piazza Dante di Grosseto, è stata realizzata  alla meta del 1800 da Luigi Magi di Asciano. Parente o non parente, discendente o non discendente, di Luciano noi diamo per buono il  segno del destino che ha  di fatto riunito i due sotto il cielo di Grosseto anche quest’anno. Sotto gli iscritti Ufficiali ad oggi 4 luglio della staffetta. Si ricorda che è ancora possibile iscriversi alla Staffetta, ma inseriti alla competizione solo a multipli di quattro.

CLICCA iscrizioni staffetta di canapone 4 luglio

29 giugno 2015 Un salutone e un augurio per il suo compleanno di oggi 29 giugno  a Micaela Brusa da parte di tutto il Marathon bike!

27 giugno 2015 Si è vero, lo confesso,il Marathon Bike si fa bello anche con questi gesti che dovrebbero essere una normalità nella vita sociale di una popolazione. Una donazione di sangue potrebbe essere poca cosa in considerazione della necessità di sangue che un ospedale ha ogni giorno. Ma quando riesci in qualche modo a portare 124 atleti o simpatizzanti o meglio familiari del Marathon bike a donare sangue, la cosa incomincia ad avere connotati diversi  eccome! Ecco  allora che nella nostra grande famiglia di donatori di sangue, si affaccia Francesca Spaventi, appena laureata col massimo di voti, ha deciso di diventare donatrice di sangue Avis. Contrariamente a quanto di sua conoscenza, nell’urna è uscito un gruppo sanguino decisamente molto richiesto. Brava e grazie Francesca, signora Boateng…

26 giugno 2015 Domani 27 giugno è la volta del nostro Graziano Pepi! Infatti domani tocca proprio a lui compiere gli ann con i nostri migliori auguri di buon compleanno.

25 giugno 2015 “ Chi minkiele sei? A ho capito, sei Mariano…” E’ iniziata così,  con uno scherzo telefonico la storia di Michele Venturi detto Mariano con il Marathon Bike. Si, uno come Mariano ci mancava in squadra, e noi l'abbiamo preso! Serio, ma nello stesso tempo simpatico. Domani 26 giugno compie gli anni e noi puntualmente un giorno prima gli facciamo gli auguri. Perchè noi del Marathon Bike siamo avanti.. di 24 ore!

23 giugno 2015 Domani 24 giugno compie gli ani Massimo Guidati al quale vanno gli auguri del gruppo Marathon Bike.

22 giugno 2015 La notturna di San Giovanni di Firenze? Presenti! Potevamo mancare ad una delle più belle manifestazioni podistiche serali dopo ovviamente la nostra Staffetta di Canapone? Certamente che no, e allora cerchiamo di raccontare brevemente quello che hanno combinato i nostri a partire da “Pappagone” all’anagrafe Roberto Salvadori che ha portato a casa un eccellente tempo di 42.54 per percorrere i 10 chilometri del percorso. Poi è stata  la volta di Riccardino  Checcacci della fam, che dopo la famosa revisione, sta piano piano ritornando quello dei tempi migliori con 44.38, che gli ha permesso di rientrare a premi. Scusate se è poco! Poi veniamo al tempo  del Triatleta Giovanni Polidori che ha chiuso dopo 1.05.47.  La nota più bella della serata è stato l’ennesimo debutto in casa Marathon Bike di un podista: Alberto Mazzi che ha felicemente terminato la prova in 1.04.16. “Vedi Firenze e poi ti spacchi” per “Cip” Roberto Rossi che è stato sgambettato da una cinesina che faceva la fila agli Uffizzi, con il risultato del suo ritiro immediato. Speriamo che si rimetta per Canapone, sennò siamo uno in meno! Da libro cuore la prova di Roberto Ricchi, detto il Maestro che non ha mollato nemmeno per un momento il principiante Mazzi, terminando con  lo stesso identico tempo. Non credo però che lo abbia portato in groppa, anzi sono sicuro!

CLICCAtempi Notturna

CLICCAMaestro-mazzi-cip

CLICCAchecacci PICCHIANTI- Pappagone

18 giugno 2015 Posti nuovi, facce nuove con una cultura del podismo tutta da scoprire, ma soprattutto una corsa per ricordare Adorno Capezzali. E’ nata così l’idea della Podistica Carsulae di Terni e  noi  del team Marathon Bike di Grosseto, di organizzare una gara podistica  per ricordare Adorno, proprio nei luoghi dove è nato e dove era solito vederlo correre.  Ecco che dà una frase a lui cara, e uscito il nome della manifestazione: “Corto lento rigenerante”, in programma  a Castel San Giovanni (Pg) domenica 21 giugno alle 10, valida per l’Umbria Tour 2015 . Oggi Adorno non c’è più, ma si sta comunque concretizzando la sua idea di portare i suoi amici podisti di Grosseto,di Terni e di tutta l’Umbria ,  a correre nel suo paese natale che conta poco più di 250 anime. Domenica mattina quindi  partiremo alla volta  dello splendido paesino Castel San Giovanni, non per vincere ma per ricordare un  nostro atleta che non c’è più. Sotto l'elenco dei presenti.

CLICCA150621 clr team marathon bike

15 giugno 2015 Nel segnalarvi che da questo pomeriggio è possibile iscriversi alla staffetta di Canapone del 15 luglio, vi trasmetto il volantino della corsa di domenica prossima ideata e realizzata anche con la collaborazione del Team Marathon Bike.E’ una gara per ricordare il nostro caro amico Adorno Capezzali prematuramente scomparso. Una trasferta abbastanza lunga quella che ci porterà a Castel San Giovanni (PG)  (2 ore e 30 di macchina) ma visto che la partenza avverrà alle ore 10.00 non sarà una grande levataccia. Il Marathon ha deciso di contribuire alle spese per chi deciderà di venire, pagando il costo dell’iscrizione più un piccolo rimborso carburante a seconda delle macchine impiegate. Comunicate il nominativo al più presto a Fabio Giansanti. Sotto il volantino

CLR 2015 (Fronte)

volantino retro

 

13 giugno 2015 Kulmbacher platz, ovvero uno dei migliori locali  dove tutto, a partire dalla birra per finire alla carne, è di altissima qualità. Ma non sto facendo pubblicità al locale, che tra le altre cose è pieno zeppo  di triatleti,è solo  l’introduzione per comunicare il compleanno del nostro  Irio Caprini detto il “Kulombiano” che domani 14 giugno compie gli anni, assieme ai nostri amici Pecchioli Patrizia e Picciocchi Domenico.  Fatta questa premessa, mando un augurio ai tre  a nome del Marathon Bike, con una raccomandazione per  chi legge queste quattro righe: se cercate un locale con prodotti eccellenti e scambiare due chiacchere di come va interpretato  lo sport, in particolare il podismo-ciclismo.nuoto-equitazione- e triathlon, il Kulmbacher platz è il  posto  giusto!CLICCAP1270653

11 giugno2015 Nome Gabriele, cognome Mazzantini Alberti, data di nascita, 4 giorni prima della gara di Schiantapetto, peso 3 chili e 770 grammi, segni particolari, è tutto il su babbo. Sono questi i connotati salienti del figlio del nostro atleta Federico e di sua moglie Elisa.  Felicitazione  ai tre e sconto particolare a Gabriele se si iscriverà alla corsa di Schiantapetto o alla Cronometro di Canapone riservata ai bimbi!!

A tre ore di vita! yyyyy

8 giugno 2015 O vediamo se questa volta indovino. Domani 9 giugnoi Ilaria Gorini da Pisa e Andrea Guera da Grosseto compio gli anni. Ai due ovviamente vanno gli auguri dal maratho Bike!

7 giugno 2015 La paura che la festa dello sport 2015, svoltasi questo pomeriggio  Grosseto, si rilevasse un flop, è scemata quando in Piazza Dante centinaia di bambini hanno scorrazzato  a destra e manca, come se la piazza fosse loro. E non si sbagliavano! Un successo sotto tutti i punti di vista nonostante il mare, il caldo, ecce ecc. Un bello spot pubblicitario per i presenti e ovviamente noi del Marathon Bike c’eravamo e le foto lo testimoniano e si possono visionare  nella galleria di questo sito.  Non vi fate ingannare dalla foto in copertina, la nostra Elena Ringhio Ciani è molto più alta  della bambina che è ritratta con lei…

 

 

 

 

    Gazzetta dello sport

    Il Tirreno

Siti di interesse:

Runnerspercaso:blog con foto, articoli sulle corse su strada e altro ancora

Albanesi.it - nutrizione, allenamenti, salute.

orlando Pizzolato: tutto sul mondo della corsa.

Podisti:net: articoli vari, calendari delle gare, ecc.. Massimo Cianchi ricorda Michela Rossi, la sfortunata atleta vittima del terremoto abruzzese

grossetosport.com

marathonworld.it

vivigrossetosport.it

maremmanews.tv

ilgiunco.net

grossetooggi.net

Gmap-pedometer: la comodità di misurarsi da casa un percorso di gara o di allenamento (leggi le istruzioni per l'uso)

TeamNordest: sito con foto, articoli sul ciclismo grossetano

19 agosto 2015 Saper di aver vinto la maglia di campione Toscano Acsi a distanza di giorni, perlopiù per la squalifica (giustissima) di chi quel giorno l’aveva materialmente vinta sul campo, non è il massimo.Ma il regolamento in materia non  lascia scampo, e quindi bravo il nostro Giorgio Cosimi (nella foto), e una tiratona di orecchie al  furbetto che la vinse allora.Oggi Giorgio la indossa con merito e  la bacheca del Marathon Bike si arricchisce di questo titolo contraddistinto con il numero 32^ (vittorie assolute e titoli nel podismo, ciclismo e MTB nel 2015) e la 430^(quattrocentotrentesima!) dalla nascita del gruppo avvenuta nel 2005.

GIORGIO COSIMIDSCN1304

CLICCAClass_Albinia_2015

11 agosto 2015 Quesito  del secolo al marathon Bike: Se uno  è arrivato primo di categoria ma è da solo, ha vinto o  è arrivato ultimo? Per noi ha vinto! Se però uno arriva secondo  e sono in due, per noi è arrivato ultimo…. Siete d’accordo? Nella nostra galleria alcune foto della gara di questa sera ad Albinia, scattate da Deborah Caoduro. Prossimamente la classifica.

CLICCAPRESENTI ALBINIA MARATHON BIKE

.

11 agosto 2015 “C’è sempre una prima volta!”, e questa foto, che ritrae il nostro amico Vinicio Nardelli calza a pennello quel famoso detto. Infatti Vinicio, donatore da tanto tempo, ha voluto sensibilizzare colleghi e podisti “dormienti”, indossando la nostra famosa maglia arancio, durante una delle pratiche più belle al mondo! E' la prima volta che questo accade! Allora razza di vagabondi che non siete altro,  vi decidete a donare sangue o vi devo mandate un vampiro a casa? Che preferite?

9 agosto 2015 Se tutti corressero così il nostro buon Fabio  certamente chiuderebbe battenti. Intanto Running 42, chiude sul serio per farie sino al 16 agosto.  Sembrerebbe che Fabio abbia cambiato località di villeggiatura: non più le  Canarie ma a Pinerolo…

8 agosto 2015Un augurio da parte del Marathon Bike ad altri due nostri Iscritti: Mirco Nucci e Nicola PicciocchiCLICCA, Nicola Picciocchisolo loro che domani 9 agosto compiono gli anni. Il nostro gruppo coglie l’occasione per ringraziare ancora una volta l’ing.Mirco Nucci (nella foto in copertina) per  le sue foto che spesso mette a nostra disposizione. Voto per i suoi scatti?  100 con lode!

12 luglio 2015 Campioni del Mondo, Campioni del Mondo, Campioni del Mondo! Dai non scherziamo, ma alla bella ma durissima gara di Castel del Piano, abbiamo vinto tre maglie e premiati come migliore squadra sia nel turistico sia  nella classifica a punti. La manifestazione voluta fortemente dall’antennista all’anagrafe Moreno Tiberi,e sostenuta dalla super collaudata ditta Corsini era valida come campionato toscano Acsi. Sta di fatto che Manuela Bandaccheri, Salvi  Andrea e Alessio Fagnoni, hanno arricchito  la nostra bacheca vincendo la maglia di campione toscano e questo basta e avanza. Ora il Marathon Bike corre dritto verso le 500 vittorie nei suoi 10 anni di storia, considerati i titoli italiani, Toscani e le vittorie assolute ottenute nel ciclismo, podismo e MTB. Si poteva fare meglio oggi? Certo che si, ma si poteva fare molto peggio. E allora accontentiamoci alla grande di quello che ha passato oggi il convento! Sotto la classifica assoluta. Foto dei nostri alla premiazione, nella galleria fotografica.

classifica corsini

squadra castel del piano

6 luglio 2015Il famoso "giro di Begname" ospiterà quest'anno la prova unica del campionato Toscano ACSI. Partenza al fresco di Castel Del Piano domenica 12 luglio. Sotto il volantino.

castel del piano aq

29 giugno 2015“ Boateng, quante volte te lo devo dire che nella frazione di corsa in una gara di duathlon non è necessario che tu metta il casco protettivo!” A parte questo sbaglio tecnico, della serie “meglio prevenire che curare”, Paolo Merlini (20 chilometri in MTB) e Boateng Luigi Cheli,(8 km di corsa)  non hanno certamente sfigurato alla gara a coppie di Monteroni D’arbia. Per loro un ottimo 13° posto assoluto tra le oltre 100 coppie al via. Sotto il casco in più..

CLICCA.PAE LUI.

27 giugno 2015 Eppure qualcosa si muove attorno alla nostra squadra con la bella prova di Fabio Goracci alla 4^ prova del Poker d'Assi disputata questo pomeriggio a Grosseto. Bravo il simpatico Giuntoli che ha vinto, ma bravi pure noi con il riconoscimmento alla squadra e appunto la bella prova di Fabio. Sotto la classifica

ORDINE DI ARRIVO 4^ PROVA POKER D'ASSI

25 giugno 2015 Sotto la classifica generale della gara disputata ieri a campagnatico.

ARRIVO GARA CAMPAGNATICO

21 giugno 2015 In tempo dim magra e si raccoglie tutto. E allora ci hanno pensato i nostri Raffaello La Mura, Marco Mazzuoli e Fabio Goracci ha portare a casa la maglia di campione provinciale ACSI. Un grazie a tutta la squadra presente questa mattina a Montepescal. Sotto la classifica di alcuni di noi.

Classifica Montepescali 2015

Foto presenti Montepescali

15 giugno 2015 Sotto la classifica generale della gara di ieri a Grosseto valida per la terza tappa del Poker D'assi.

ARRIVO POKER TERZA PROVA

8 giugno 2015 Preso dal super squadrone podistico, a volte mi dimentico che il marathon Bike è protagonista anche nel ciclismo. Se è vero che ultimamente la squadra ha perso atleti importanti e non rimpiazzati per scelta societaria, è anche vero che la nostra compagine è sempre la più nomerosa nella gare agonistiche ma anche in quelle più tranquelle i prosciutti arrivano eccome se arrivano, come nella corsa di ieri a Paganico. Sopra ancuni dei nostri che sbucano da tutte le parti!

7 giugno 2015 Qualcuno penserà che pure stavolta mi metta a criticare l’organizzazione di una gara, nel caso specifico quella degli amici di Porto Ercole. Invece no! Niente critiche oggi,tutto è andato bene, però ora che ci penso, quasi quasi  un calcetto di punta negli stinchi  glielo rifilo e poi scappo via. Loro si domanderanno il perché, tutti sanno il perché, anche loro sanno il perché, ma non mi chiederanno mai il perché.  Aspettando le foto ufficiali della nostra Debora Caoduro posso solo dire che la Polacchina ha portato a 19 i nostri successi stagionali, quello che sta con lei, è il solito “squaletto” e che Monsignor Giannini si è “mangiato” il Prof Gargani e il sindaco di Alberese Landi. Per Paolo altro che frittura di pesce! Per finire , altri due “indispensabili” che non sono più indispensabili.: Graziano Pepi e  Fabio Giansanti, entrati oggi in premiazioni e quindi fuori dai … podi degli indispensabili!

1° giugno 2015 Questa associazione Marathon Bike sta predisponendo uno stampato (sotto) che mensilmente verrà aggiornato con i migliori tempi conseguiti in maratona di atleti iscritti a società  della provincia di Grosseto. Questo vale anche per  i risultati fatti in passato e  il censimento permetterà tra qualche mese, di avere una graduatoria di tutti quelli che almeno una volta hanno concluso una maratona in Italia  o nel mondo. Il tutto ovviamente sarà consultabile a breve sul sito Marathon Bike e aggiornato come detto ogni volta che ci sarà un nuovo maratoneta o  ritocchi sui record personali. Passate parola anche ad atleti di altre società o che hanno smesso di corre. Trasmettete lo stampato o i dati necessari al sottoscritto prima possibile

Maratoneti maremmani

31 Maggio 2015 Il mese di giugno si apre con un compleanno in casa Marathon Bike . Infatti il 1°  giugno è il compleanno di  Alessandro Biagiotti al quale vanno  i nostri più calorosi auguri.

20 Maggio 2015 La nostra corsa al raggiungimento dei 150 donatori continua grazie ad una “esterna” al gruppo Marathon Bike ovvero Elisabella Sosnowska, contraddistinta con il numero 123, cognata dei nostri super atleti Nocciolini Adriano e Bandaccheri Manuela.Ragazzi,anche se cinque di noi nono pronti a donare, che ancora molto da fare in materia di donazioni. Proprio oggi il centro trasfusionale, mi ha comunicato che c’è molta carenza di sangue e quindi invito anche  già donatori a recarsi a donare. Io sono  gia’ pronto, a questo giorno di donazione, che per me è e rimarrà una festa!

CLICCAIsabella 1

18 Maggio 2015 Eccoci al fresco della splendida Prata , dove gli amici del Nord Est, organizzano sabato 23 maggio una bella gara. Sotto il volantino.

volantino prata

26 agosto 2015 E dopo la Tapasciata romanaCLICCATAPASCIATA ROMANA GIUNCO (Altre foto di Moreno Giovannelli”   nella galleria) puntiamo dritti a una delle corse più belle del corri nella maremma. La “Marcia del Capercio”, edizione 2015  di chilometri 11,500, prenderà  infatti il via  sabato prossimo alle ore 17.45  nei pressi del comune di Arcidosso. Prima della gara, a partire dalle ore 15.30, si cimenteranno i bambini, fiore all’occhiello di tutta la manifestazione. Il tragitto della gara competitiva e della Nordic Walking (partenza alle ore 17.30) sarà il collaudatissimo e spettacolare  “Giro di begname” che toccherà anche l’abitato di Castel Del Piano e quello della frazione di  Begname-  Il pacco gara, dopo la bella maglia e giacchetto antivento delle due edizioni, propone assieme ad altri prodotti locali, anche un simpaticissimo zainetto.CLICCAzainetto

24 agosto 2015 Sembra ieri che la nostra Deborah Santini faceva uscire un articolo sulla nazione di Grosseto, al raggiungimento del fatidico tetto della 10.000 pagine  consultate sul sito.23 febbraio 2010 Tanta strada abbiamo fatto in tutti i sensi con dei numeri davvero inimmaginabili, da  quando  una sera del novembre del 2005 (eravamo in sette!) siamo partiti. Ecco oggi abbiamo toccato quota 600.000 di pagime  visionate nel nostro sito, che per essere un  sito societario è tanta roba. Per l’occasione del decennale della nostra società, è stato realizzato un gagliardetto che tra poco sarà in produzione (ditta Angler) da donare a enti, associazioni e in tutte quelle occasione che lo richiederannoCLICCAgagliardetto_111. Non me ne vogliano quelli non raffigurati nel gagliardetto, ma qualcuno doveva restare fuori… Sotto il primo articolo uscito sul giornale riguardante il Team Marathon Bike che assieme a tutti quelli che sono usciti in questi anni, compongono la nostra rassegna stampa.CLICCA9-2-2006 debutto Ufficiale corriere

21 agosto 2015 “Tutto in una Notte” e quello che ci appresteremo a fare lunedì 24 con la tanto attesa “Tapasciata Romana”, Gireremo  come pazzi scatenati tutti i posti più belli di Roma tra le ore 24 e le ore 02.50. Ritrovo ore 20.00 al distributore “ Da Gigi”, ore 22.00 arrivo a Caracalla, ore 22,20 ristorante, ore 24 come detto partenza per la “tapasciata”. Sotto l’articolo di oggi uscito sulla Nazione e a seguire i 21 che vi prenderanno parte.CLICCA21-8-2015 presentazione Tapasciata Romana

CLICCAiscrizioni tapasciata

20 agosto 2015 Allora oggi abbiamo avuto l’onore di allenarci a Castiglione con “CiP” all’anagrafe Rossi Roberto (in Italia lui non ha omonimi, lui è lui, l’altri  bazzecole) e nei vari discorsi siamo entrati prepotentemente sul l’importanza delle medaglie vinte nelle varie specialità, e il paragone di quale sia la più importante. Allora il suo intendimento in merito non lascia scampo! La sua medaglia vinta in quel di Roselle, è la più pesante e importante che esista sulla faccia della terra.Un pettegolezzo: ma lui arrivò solo secondo o pure anche ultimo di categoria al campionato Toscano? Di come andarono le cose non lo sapremo mai, e per dire la verità non ci interessa proprio! “Cip” è un’atleta fatto in casa... e per noi sarà è rimarrà sempre l’unico Rossi in Italia! Per ora…CLICCAmedaglia 1

19 agosto 2015 “Un’esperienza unica che tutti i podisti dovrebbero fare”. Ormai ci siamo! Lunedì 24 si parte alla volta di Roma per ripetere l’ incredibile esperienza di anno scorso. Quattro macchine piene zeppe di maglie Marathon Bike, alla conquista della “notte di Roma” dove alle ore 24.00 precise, partirà la “Tapasciata”. Toccheremo gli angoli più belli della città eterna, come mai nessuno ha visto. Potrebbe essere l’ultima volta di Roma, visto che ci sono altri luoghi bellissimi per le nostre Tapasciate!   Ci sono ancora un paio di posti disponibili, poi si chiuderanno gli sportelli…Sotto gli iscritti,  una foto di anno scorso, e il percorso che a grosse linee sarà quello.

.TAPASCIATA R

iscrizioni tapasciata

Percorso anno scorso percorso tapasciata_3

Articolo Giunco anno scorso tapasciata 1

18 agosto 2015 Sotto la classifica della Sovana Sorano e quella dei nostri, nella galleria le foto scattate con il telefono dalla nostra Luisa Mascelloni. A fine settimana verrà archiviata la gara con le ultime foto di Mirco Nucci!

Classifica sorano 2015

presenti Marathon Bike

17 agosto 2015 Una temperatura decisamente buona per correre, con una leggerissima pioggia che male non ha fatto, sono questi gli ingredienti dell’edizione 2015 della classicissima Sovana-Sorano. Che le condizioni fossero  decisamente buone (leggero vento che soffiava alle spalle!) lo testimonia anche il grandissimo tempo fatto da Tassarotti, ovvero 31.50 o giù di lì, che se non ricordo male l’anno fatto solo ai tempi che giravano i soldi ai primi, li ovviamente hanno fatto pure meglio (africani). E Boscarini? E no, se c’era Boscarini era un’altra musica. Un Boscarini formato Orbetello o Porto Santo Stefano,avrebbe fatto faville specie nel pezzo finale della gara: sarebbe stato uno spettacolo da non perdere. Ma lui era con le balle al sole quindi… Per quanto concerne il Marathon Bike, un paio di cosucce: si  è rivisto alla partenza con piacere Taliani Rocco Massimiliano,poi è andato a premio il Monsignor Giannini (storico!) il salame lo testimoniaCLICCAsalame al Monsignore.Ancora a seguire si segnala il gran finale di “Marga” all’anagrafe Margherita Baldassari,  che partita veramente piano ( a tutto c’è un limite però!) ha sorpassato 7 donne nell’ultimo 3 chilometri guadagnandosi il 3 posto ovvero caciotta e salamino in bacheca.  C’è stato anche il record del mondo di usura di un pettorale ovvero quello nr. 382  riconducibile al “tagliatore di teste”  Nicola Picciocchi Junior. Mai nessuno alla partenza con un pettorale così concio, chiedere all’autista del pulmino cosa sia successo prima della partenza, a quel povero pettorale.CLICCA382 Per ultimo continua il tours di Boateng che dopo 5 gare in sette giorni, si è concesso anche il lusso di fare quello che è auspicabile facessero tutti! Donare Sangue!CLICCAbo dona Nella galleria alcune foto scattate prima dell’evento, altre seguiranno (Mirco Nucci). La classifica? Scordatevi il “gioiello” organizzativo del Corri nella Maremma, lassù Papini  da solo ha altri tempi lavorativi!

CLICCA PRESENTIpresenti

15 agosto 2015 Quattro foto (nella galleria) per testimoniare che noi  del Marathon Bike ci siamo sempre! Con il sole, con l’acqua, per beneficenza o per interesse. Noi ci siamo sempre, come questa mattina alla “Ecomaretona” che da Marina di Grosseto ha portato il nostro amico Giuseppe a Castiglione della Pescaia. Non eravamo tanti, ma considerato che siamo a Ferragosto, tutto va bene. Domani mattina  alle ore 9 si ripete con la Tappa Castiglione-Rocchette, con partenza proprio in  centro che più centro non si puòCLICCA52) Locandina Castiglione della Pescaia - Le Rocchette. E lo stacanovista Boateng? Oggi era a Cecina, ieri era a Radigofani e l’altro ieri era all'Albinia.. CLICCAIMG-20150814-WA0001quanta strada sta facendo Luigi, ma non è cheè per caso è baltato? A parte gli scherzi si posta anche la foto del "Proff" gargani e la notra atleta Marta Boni sua moglieCLICCAWP_20150814_003

15 agosto 2015 Allora volete allungare le vostre presenze con il Marathon Bike? Occasione ghiotta domattina alla ore 9 a Marina di Grosseto, per andare tutti assieme a Castiglione. E una passeggiata di una decina di chilometri che faremo volentieri assieme. per il ritorno? Autostop!

12 agosto 2015 Una  delle più belle canzoni di Rossi è certamente “E’ colpa di Alfredo”. Una canzone quella di Vasco  non proprio appropriata  alla nostra Castel del Piano al Tramonto, visto che la responsabilità del giro in più di tanti concorrenti, compreso il simpaticissimo Alfredo Giovanneti, è stata solo ed esclusivamente colpa nostra. Allora è nata l’idea di fare una vignetta proprio sul mitico Alfredo, che a Castel del Piano non aveva proprio reagito benissimo al nostro grossolano errore. Ma dai!! Ora ci manca anche che arrabbi anche per questa  vignetta.CLICCA colpa di alfreRagazzi quando ci sono problemi bisogna reagire come il nostro amico Pompeo, magari con un solo bicchiere, sennò addio corse…CLICCA pompeo

11 agosto 2015 Prima di entrare in argomento, vi ricordo che nella galleria sono disponibini altre 200 foto, decisamente non male, denominate Castel Del Piano Avis. Detto questo andiamo per ordine Stasera c'è la gara ad AlbiniaCLICCA.MANIFESTO, poi il 16 agosto c'è la Sovana SoranoiCLICCAVolantino 2015 Poi veniamo all'altra "perla" dell'Amiata, ovvero alla 41^ Marcia del Capercio, vi ricordo che c'è un leggerissimo cambio di oriario, fate attenzioneiCLICCAMARCIA DEL CAPERCIO 2

10 agosto 2015 Lo sapevate che tutta l’attività del marathon Bike, dicasi tutta, e visionabile sul nostro sito? Articoli , fotografie, vecchie classifiche,  e addirittura le schede personali. Ecco che proprio in virtù di un certosino inserimento di tutte le nostre gare effettuate,(fiore dell’occhiello del nostro sito!) che alla Marcia del Capercio per la prima volta verranno premiati i primi tre atleti in fatto di presenze nel 2014. Una premiazione che era prevista a Castel del piano ma dopo la sgrandinata  è stato optato per la mitica gara di Arcidosso. Ecco allora che il Monsignor Giannini (54) Boateng Cheli(47) e il Sindaco di Alberese Landi(42) saliranno sul podio per questa particolare premiazione.CLICCAstrada-road-1220x900 2 Intanto si posta una bella foto scattata da Malarby Roberto, che noi abbiamo bastardamente ridisegnato.CLICCA giannini e boa scalzi Non tutti la capiranno, ma non importa. L’importante per noi è scherzare, sempre e comunque,… chi si offende vada a fare il Parlamentare! Lì si che ci sono persone serie che capiscono al volo   di come si sta al mondo!

9 agosto 2015 Ma nella “Castel del Piano al Tramonto” di ieri sera, i giri del “Piazzone” erano  due o tre? Bisognava farli due! Nel caso l’aveste fatti tre vi preghiamo di farci avere la differenza di  due euro  del costo di iscrizione che da 8  ovviamente passa a 10 euro… A parte le battute il Marathon Bike si scusa con tutti i partecipanti per questo grossolano errore di valutazione  che ha comportato un evidente disagio e confusione al momento dell’uscita dai “canapi” da parte dei presenti. Ma a parte questo episodio e la sorte (acqua a catenelle subito dopo la gara) che ha cercato i tutti i modi di far saltare tutta l’organizzazione, chi è rimasto a Castel del Piano alle premiazioni non può esimersi da levarsi il cappello davanti ad una organizzazione (Moto Club Castel del Piano) che  ha messo un piedi una festa che non ha eguali in nessuna altra gara. Tutto questo nonostante delle condizioni che avrebbero scoraggiato chiunque a lasciare sul posto baracca e burattini e levarsi dai cordoni. Fatte queste doverose considerazioni, si spera che nessuno rimanga con il “muso lungo” e accetti il bello e il cattivo tempo di Castel del Piano al tramonto 2015. E la gara? Ancora il Trisport Argentario a farla da padrone con un Boscarini, a cerca  disperata di un valido avversario, anche se il suo compagno di squadra Lubrano, non scherza affatto. Infatti facendo  un il rapporto età- prestazione, Gabriele è davvero un fenomeno in tutti sensi . Bravissimo anche Marco Rotelli della società Ymca,(centinaia di corse vinte qualche annetto fa!) che si è piazzato terzo. Tra le donne ancora lei, sempre lei, comunque lei,  con la Polacchina (casato Marathon Bike e casa al Trisport) prima davanti a Antonella Iannicelli e  la instancabile Maria Merola. Sotto la classifica dove ovviamente  la media al chilometro per alcuni non è veritiera!

castel del piano al tramonto 2015

7 agosto 2015 Si ricorda che  il ritiro dei pettorali da Fabio Giansanti, è possibile farlo solo oggi pomeriggio. Poi Fabio rimarrà chiuso sino al 16 agosto compreso: va a rigenerarsi alle Canarie… Intanto si precisa che Prima della gara “Castel Del Paino Al Tramonto” ci sarà alle 17.00 una passeggiata nord walking  . Tutto gratis, il percorso si snoda nei  dintorni di Castel del Piano con sentieri nel bosco molto panoramici e caratteristici. La durata? Circa  due ore assieme a guide qualificate. Intanto In tutta la Piazza Garibaldi ci saranno giochi di intrattenimento per i bambini: ping pong, palla a volo, e dimostrazioni di giudo con insegnanti, e giochi vari . Tutto seguito da volontari Avis e Circolo Tennis di Castel del piano . La corsetta dei Bambini è prevista alle 17.00 in poi, con magliettina tecnica Avis più medaglia per tutti. Anche in questo caso il costo è a carico dell'organizzazione.

6 agosto 2015 Un dispositivo “Salva Vita” o solo una “roba all’italiana”? Ci sono diverse opinioni sulle leggi in materia sanitaria per chi fa sport. Io chiaramente da organizzatore e  da ex atleta, propendo per la seconda ovvero si alla visita medica di controllo periodica, ma non alla  sua obbligatorietà. Insomma non sarebbe meglio fare come in altri stati,  dove lasciano la libertà di decidere se farla o meno sta benedetta visita, spiegando però a più riprese che tale controllo è importantissimo? Allora siccome in passato  i controlli da parte nostra sono stati “sterili”, e qualcuno  sarà sicuramente riuscito a partire con il certificato medico non in  regola, abbiamo pensato di correre ai ripari. Quindi,  chi si vorrà cimentare “dentro” una nostra manifestazione, non risultando in  regola” lo potrà fare, ma solo  a queste condizioni: (“PASSEGGIATA LUDICO MOTORIA”)  verrà registrato in un apposito elenco (cartaceo) che poi verrà pubblicato (nn garantita la rilevazione del tempo!) ; dovrà percorrere max 4.500 metri . Nel caso  che l’atleta decidesse di continuerà (per noi la sua passeggiata finisce lì  dove la legge ce lo impone!)  non potrà transitare  in alcun modo sotto l’arco di fine gara. Questo si spera che semplifichi le cose. Quanto dovrà pagare? Gli spetta il pacco gara? Questo si vedrà di volta in volta. Ecco il pettorale relativo alla “PASSEGGIATA LUDICO MOTORIA” che sarà usato nelle gare del  marathon Bike già dalla gara di Castel Del Piano.CLICCA bozza non competitiva1

5 agosto 2015 Biondo, occhi azzurri e con quello  sguardo che ti fulmina. Sono questi i connotati di Taliani Rocco Massimiliano che domani 6 agosto compie gli anni. A Massimiliano un augurio da parte del Marathon Bike con un pizzico di invidia…taliani 22111

4 agosto 2015 E se rispolverassimo la famosa Rincorsa di San Lorenzo? Sarebbe bello ma difficilissimo da realizzare visto che noi del Marathon Bike, in estate siamo impegnati nella Staffetta di Canapone. E se non organizziamo noi ,chi può farlo? Ma tornando indietro nel tempo, sino all’anno che ci riguarda ovvero il  2002, la “Rincorsa” era una corsa di un solo chilometro che si disputava intorno appunto al 10 agosto, festa padronale di Grosseto .Bellissima manifestazione,  che veniva disputata in costume e ogni squadra rappresentava un quartiere di Grosseto e frazioni (Comune di Grosseto aperto come con canapone!). Quasi sempre la differenza la faceva la donna del quintetto, e alla fine come tutte le cose ci furono discussioni e tutto finì lì. Io ebbi la fortuna di disputare proprio l’ultima edizione (2002) e vi posso assicurare che quel chilometro me lo ricordo ancora, tanta fu la fatica che mi fece perdere tutti i capelli…Posto volentieri la foto di due squadre, presenti quella sera  sotto la pioggia, guardandole potete ridere o piangere non fa differenza. Nella prima spicca un diciassettenne Stefano La Rosa con la Pighini, Roberto Bordino,Ugo Manenti e Claudio PannozzoCLICCA.CCF04082015 Nella secondo invece la Giomi (figlia di Alfio), Marco Merelli, Vittorio Tornado Mongili,chi scrive, e Carlino della Fam in Bragaglia.CLICCAsquadra b 1Allora,c’è qualcuno disposto a rispolverarla? E dai, che ce vo’! In copertina Mongili Vittorio.. primo iscritto nel podismo del Marathon Bike. Mai incontrato in 40 anni uno forte fisicamente come lui!Chi la pensa diversamente me lo faccia sapere...

2 agosto 2015 “Castel Del Piano al Tramonto”,  come unire sport, spettacolo, intrattenimenti, e tante altre belle cose tutto alla presenza di un pubblico delle grandi occasioni. Poi gli amici “Cioli” caleranno come sempre il  “Jolly”  con un super Pasta Party per tutti, durante le premiazioni  rimanendo comodamente seduti. Ovviamente tutto compreso nel costo di iscrizione. In pochi anni la gara messa in piedi da Mirko Boscagli - Moto Club, a Castel del Piano è arrivata al Top delle corse in provincia e non solo. Detto questo vi consiglio  caldamente di venire su con la famiglia e di godervi tutto quello che l’organizzazione ha messo in piedi! Programma: ore 17.00 garetta per i bimbi. Ore 19.00 quella degli adulti. Pacco gara garantito dal pettorale nr 1 al 170. Per i grossetani nel limite del possibile passate da Fabio a ritirarlo, per semplificare le  operazioni di iscrizione. A Castel Del Piano non ci sono problemi di parcheggio (gratuito) e le docce sono presso il campo sportivo che si trova a 350 metri dalla partenza. Il percorso è quello solito (3 giri del paese).

CLICCATramonto_locandina_2015

3 agosto 2015 Un augurio dal Marathon BIke, ai nostri gemelli Paolo e Pietro Bottacci che oggi 3 agosto compio gli anni!

2 agosto 2015 Se è vero che  con i premi vinti, Boscarini e la Polacchina potrebbero aprire un salumificio, è anche vero che Lubrano di nome Gabriele, potrebbe fare   nello stesso settore, il rappresentante per Cala Piccola e Cala Galera.. .Di ieri infatti  l’ultima affermazione di Lubrano alla gara di Travale,(quest’anno  sta arrivando alla doppia cifra in fatto di vittorie!) che con la Carpino che si è imposta in campo femminile, forma una coppia inedita sul podio. E noi del Marathon Bike ? Per ora stiamo a guardare lo strapotere di questi “nasi Pelosi” che dettano legge in largo e lungo e pure a Canapone non hanno scherzato. Aspettando momenti migliori con la Polacchina che si è presa un giorno di permesso e i vari infortuni, ci gustiamo le vittorie di Stefano Musardo (speriamo che la sfortuna lo lasci in pace!) quella del Keniano di Cstellammare Infante, la Sacchini Silvia e per ultima Margherita Baldassari che se la memoria mi assiste, dovrebbe essere alla sua prima vittoria in assoluto che per ora la colloca anche prima nel “Corri Nella Maremma”. Ma siii godiamoci questo momento di “Marghe”  prodotto 101% Marathon Bike. Intanto durante il temporale che si è abbattuto dopo la gara a Travale, un ragazzo si è perso nel bosco. Grande trepitazione ma sembra che alla fine sia rientrato a casa ma con gli occhi pieni di spavento....CLICCA spaventato poerino Sotto la Classifica e nella galleria le foto di Debora caoduro

classifica Travale

12 luglio 2015 Un augurio da parte del Marathon Bike a Elisa Maggiotto, per il suo compleanno di oggi 1° agosto. A lei  che come si sa, era nel quartetto vincitrice della 7^ edizione della Staffetta di Canapone!

31 luglio 2015 Come diceva il grande Antonello Venditti , Bomba o non Bomba, arriveremo presto  a Canino! Non recita proprio così, ma calza a perfezione  l’argomento… Infatti ci è  pervenuta una foto ritraente una delle nostre atlete più rappresentative, (Zuleima Cioffi in  Marini) che, in barba a una dieta ferrea, si è fatta  anche lei una “bomba” non con la polvere da sparo, ma di nutella. E dai, anche se la dieta le ha permesso di raggiungere una forma smagliante e dei risultati sportivi lusinghieri, un’eccezione la si può sempre fare. Io allora aggiungerei: Dieta, per un giorno, ma  solo per un giorno, vai a quel paese… Sotto gli iscritti di Canino aggiornata ad oggi dove per ultima si è scritta proprio “Zule” con il suo bombolone..CLICCA Vignetta zullee

CLICCAelenco iscritti canino

29 luglio 2015 Una trovata apparentemente demenziale, si rilevò invece una trovata geniale che quest’anno verrà ripetuta. La “Tapasciata Romana”, così venne chiamata una delle iniziative più indovinate fatte da noi del Marathon Bike. Una corsa di 13 km a 9 di media, nel pieno della notte a Roma, tra la faccia sorpresa dei pochissimi romani ( i più abbastanza alticci, trovati al Campo dei Fiori), Era il 22 agosto del 2014,  tutto fu rispettato al secondo! Infatti partimmo da Grosseto alle 20, al ristorante (pressi della Piramide) ci sedemmo alle ore 22.00 e l’allenamento iniziò dal Colosseo alle 24.00. Furono 13 chilometri indimenticabili (anche la caduta del nostro “Soldato” Marco Couture, fu spettacolare!) con tanto di foto e spumante alla fine. Allora, quest’anno come detto verrà ripetuta l’esperienza, con un leggerissimo cambio di percorso, ovvero si transiterà sulla camminata a ridosso del Tevere. Programma: partenza da Grosseto lunedì 24 agosto alle ore 20.00 distributore da “Gigi”: arrivo previsto al ristorante ore 22.00. Inizio Tapasciata Romana non prima delle ore 24.00. Si prega di prenotarsi subito da Fabio Giansanti (costo 25 euro che comprende benzina, caselli autostradali, ristorante e bibite e spumante alla fine) In caso del “Tutto esaurito” (come  chi scrive), del ristorante, previsto pranzo al sacco. Ritorno  a Grosseto intorno alle 04.00. Obbligatoria la maglia arancio per gli uomini, rosa per le donne, e rossa al ristorante .Solo in casi eccezionali possono partecipare alla spedizione anche atleti di altre società purchè accompagnati dai genitori...!

Foto Anno scorso marathon Bike colosseo

 

Presenti anno scorso NOMINATIVI PRESENTI

 

27 luglio 2015  “Ma noi ci rendiamo conto benissimo chi siamo,  l’importante poi è essere modesti e andare a non vincere Italiani e Toscani…è?” Ma questo filosofo che ha scritto e postato questa frase, io mica l’ho capito, ma per caso lavora per qualche associazione di beneficenza ? Intanto noi continuiamo a seguire  una linea scherzosa che ha reso il nostro sito “particolare” e penso unico. Un sito che dalle sue pagine non vuole offendere certamente nessuno, né i nostri atleti, né tantomeno quelli di altre società. Fatta questa precisazione posto volentieri questa vignetta che vede Riccardino Grechi, uno degli artefici della vittoria dell’ultima edizione di Canapone,al momento del cambio. Una cambio “particolare” che potrebbe indurre in errore!. Poi una grande prova che ha portato la sua  squadra, la numero  45, alla vittoria finale!CLICCA cip

25 luglio 2015 Un podio li ha fatti incontrare qualche anno fa, e da  quel giorno non si perdono più di vista, nemmeno lì, anche se ovviamente  in momenti diversi. E’ successo pure così ieri sera nella bella gara organizzata dagli amici dello Stato dei Presidi a Porto Santo Stefano. Jacopo Boscarini primo tra gli uomini e la pocacchina  prima tra le donne. Un rilevamento cronometrico eccellente per entrambi, considerato il caldo pazzesco di questo periodo che non dà tregua. Soprattutto Jacopo che arriva a una quindicina di secondi dal record della gara. Sotto la classifica e la foto di gruppo di alcuni componenti della Ymca con  il nuovo completo sociale. Le foto si possono consultare nella galleria fotografica.

CLASSIFICA PORTO SANTO STEFANO

Ymca111

24 luglio 2015 Si comunica che sono ssstati estratti i nominativi ai quali andranno le due coppe vinte alla “Sali Tredici”. Tiziana Galella e Stefano Tiberi. Le coppe in settimana si potranno ritirare da Fabio Giansanti. Intanto nessuno ha indovinato il significato del logo riconducibile al nostro “ Monsignor” Giannini Paolo, che valeva una maglia tecnica. Sul logo molto bello c’è il  Copyrightt,  ovvero non si può copiare, fate attenzione!CLICCA smart peaple Sotto la foto di gruppo  sull’Amiata.

monte amiata

23 luglio 2015 Domani 24 luglio in due del Marathon Bike festeggiano: Il sindaco Loriani Landi, e Aldino Cifarelli da PisaCLICCAaldo cifarelli. Ai due un augurio di buon compleanno da trascorrere al fresco (non in galera ovviamente!)l Ultima raccomandazione: attenzione alla quantità e alla qualità di quello che mangiate sennòCLICCAlandi c

21 luglio 2015 Non finirò mai di ringraziare quella persona che per mesi ha ricostruito tutte le classifiche del nostro “Corri Nella Maremma”. Un lavoro incredibile fatto in silenzio senza chiede una lira all’ombra di tutti e di tutto. Noi del Marathon Bike ci prendiamo il merito di pubblicare tutti i podi, le vittorie e le presenze del nostro circuito e ringraziare l’anonimo. Un circuito che nonostante tutto è un patrimonio da salvaguardare di cui andare fieri, questo e poco ma sicuro, e i dati emersi lo testimoniano. Detto questo la prima classifica che mi fa arricciare i capelli.. è quella delle presenze univoche dalla costituzione sino alla bella gara di Orbetello. Lo sapete chi è il più presente? Spaggiari Luigi. Si, quello dal finale incredibile che all’ultimo Europeo di Grosseto  dichiarò alla fine:”  Mi sono mangiato un tedesco”.CLICCAspaggiari 0 Un simpaticone che in qualche modo verrà premiato in futuro.Sotto tutte le classifiche a partire proprio da quella che vede Luigi primeggiare:

Numero Gare disputate

Vittorie Maschile

Vittorie Femminili

Podii maschili

Podii femminili

Vittorie Team maschili

Vittorie Team femminili

 

20 luglio 2015 Un taglio per festeggiare l’ennesimo trionfo come squadra alla Sali 13, o un colpo di sole micidiale che gli ha fatto perdere lume della regione? Mah. Il fatto è che  Fabio Giansanti,una delle persone più serie del mondo,  si è presentato alla famosa Salitredici di Abbadia S. Salvatore, con un taglio di capelli a dir poco bizzarro.Forse ha voluto festeggiare invece   il gran successo di Canapone..CLICCA IMG-20150720-WA0003 A  parte questo episodio che aprirà di fatto scenari diversi in società,  noi del Marathon nell’occasione abbiamo festeggiano le 43 candeline (presenze) che ci hanno permesso di arrivare primi di società  e secondi al campionato toscano, nonostante la mancata chiamata alle armi (tipo Canino che a distanza di mesi siamo già 56!).  Una sorpresa su tutti ad Abbadia? Barbara Segreto. La ragazza  30% podista, 35% marciatrice, 20% ciclista e 15% notatrice, ha portato a casa la maglia di campionessa regionale Uisp di corsa in salita. Sti cavoli! Ma a qualcuno si porrà una domanda: ma vale più la medaglia conquistata da Barbara ieri sul monte Amiata, o quelle 7-8 conquistate in Europa nella marcia  Master 35, stile  controllato? Chissa! Dalla montagna al mare, Barbara dà sempre spettacolo, tutto il resto conta poco!CLICCAbarbara segreto 22

Link alla classifica della salitredici CLICCA.classifica salitredici

17 luglio 2015 Ancora foto della nostra Staffetta di Canapone e altre seguiranno, visionabili nella nostra galleria. Dopo le stupende foto di Mirco Nucci, ecco quelle di Roberto Malarby che con la sua macchinetta non ha  di certo scherzato. Intanto si posta questa bellissima foto di due bimbe per mano  che è l’emblema della corsetta per bimbi, nel quale bisogna scommettere in futuro. CLICCA.008-rincorsa di Cabapone 3 473 Si inserisce anche l’ultima classifica che mancava, dove qui  è possibile davvero sapere tutto della staffetta 2015CLICCA TUTTI PASSAGGI E POSIZIONI.2Si può rilevare che la staffetta vincente, era 19^ al termine della terza frazione, la seconda arrivata era 24^ al secondo cambio, mentre la squadra giunta al terzo posto, era addirittura 31^ alla prima tornata. Clicca. Sotto l’articolo di oggi sul Giunco e a seguire le classifiche degli uomini e donne Ufficiali.

17-7-2015 articolo definitivo giunco Canapone

Uomini definitiva 1

donne definitiva 1

)

16 luglio 2015 Tante luci e poche ombre alla  Staffetta di Canapone 2015, con oltre 210 iscritti  e 200 partenti. Tante luci nel volto dei bambini che scorrazzavano per corso Carducci come fossero al gran Gala di Roma (record del mondo ottenuto da Marini Alice con i suoi 5 giorni di vita!).Tante luci come i faretti che quest’anno hanno accompagnato i corridori nella stupenda camminata sotto il Cassero, e i generatori che hanno illuminato i punti più bui delle mura. C’è stata  purtroppo anche qualche ombra, come in qualche punto del percorso, o in quelle  persone che ancora una volta non hanno capito lo spirito di Capone. Ribadisco alcuni possono avere delle visioni diverse dalle nostre sul regolamento di Canapone, ma la buona fede sulla composizione dei quartetti è inattaccabile, guai se non fosse così. Canapone è un momento di grande aggregazione, che che se ne dica, e va vissuto come tale, non ce lo scordiamo mai. Punto. Altre riflessioni e commenti  sulla  emozionane vittoria di Stefano Coli, Grechi Riccardo, Maggiotto Elisa (seconda donna che vince canapone e seconda medaglia  a casa, dopo quella di babbo  Maurizio di anno scorso e Rossato Michele. Intanto si posta la classifica delle Staffette, elaborate da Moscati Antonio e le prime foto scattate da Debora Caoduro, (20 minuti!) prossimamente quelle di Mirco Nucci e di Giuggioli

Generale CANAPONE 2

CLASSIFICA UONMINI

CLASSIFICA DONNE 1

staffette2

squadra vincente canapone 2015

15 luglio 2015 “Con questa squadra non vincerò mai” è quello che viene spontaneo pensare ogni anno ai  partecipanti della nostra Staffetta di Canapone quando si trovano di fronte il tabellone delle squadre sorteggiate. Ma non è così, almeno noi pensiamo che  non  sia così. Ribadisco, il sistema allinea perfettamente le squadre presenti, sicché bisogna sperare nella buona sorte di tutto il quartetto e godersi lo spettacolo aspettando i colpi di scena. Boscarini, Fois  e Lubrano, per noi sono perfettamente alla pari degli altri se non peggio, visto che loro li conosciamo perfettamente.  Detto questo, ricordo di spuntarsi una volta in piazza, dove ci sarà Fabio Giansanti, che consegnerà i testimoni all’ultimo componente di ogni squadra. Ricordo  inoltre cher non saranno premiati l’atleti che faranno il giro più veloce,  ma saranno premiate le prime 18 squadre giunte al traguardo, anziché le 15 programmate.  Chi non ha ancora regolarizzato il pagamento,  c’è Fabio che lo farà al momento della spunta. Per chi  invece non ha ancora ricevuto il pacco gara, verranno consegnati a Luca Morini e Jacopo Boscarini per i ragazzi dell’argentario, o da Fabio  Giansanti (Running 42)  nei prossimi giorni .Sopra il Trofeo che andrà all’ultimo staffettista della squadra vincente e sotto le benedette composizioni.

Squadre 15 luglio Ufficiale

14 luglio 2015 Potrebbe essere la più piccola medagliata della storia del podismo mondiale e non. Alice Marini,CLICCA ALICE 1nata il 10 luglio scorso, in virtù di un regolamento che prevede la partecipazione alla nostra ”Cronometro di Canapone” da 0 a 10 anni, pure senza certificato medico, e assolutamente accompagnata da almeno un genitore,  potrebbe, (il condizionale è d’obbligo), essere presente alla “mossa” di domani sera in via Carducci. E si, la nostra Zuleima CioffiCLICCA,zule 1 con l’aiuto indispensabile di Simone,  l’ha fatta grossa, anzi media, visto che Alice Marini in Cioffi, pesa 2 chi e 690 grammi. Felicitazioni ee..  figli maschi! Nella galleria il nostro Monsignore indossa la nostra gigantesca e gloriosa maglia ad Alice, con l’aiuto di “Zule”. Nella nostra galleria le foto. Intanto sono stati fatti i sorteggi delle 50 squadre che domani si contenderanno Canapone. Volete sapere gli accoppiamenti della Staffeta di Canapone? Domani dalle ore 15 circa su questo sito!

12 luglio 2015 Super Uomo, Super atleta e soprattutto sopra a tutti! Scusate il gioco di parole ma Alex Zanardi e davvero uno dei simboli sportivi e non, conosciuto , stimato e amato in tutto il mondo. Chissà se un giorno riusciremo ad averlo alla nostra staffetta di Canapone, qust’anno ci siamo andati abbastanza vicino. Sotto l’elenco aggiornato ad oggi 12 luglio con l’entrata  milanese Antonella Iannitelli (la signorina che ha vinto all’Osa!). Quindi se la matematica mi assiste, siamo 51 squadre + 5 riserva per un totale di 209. Ma chiaramente non finisce qui,perché statisticamente qualcuno di sicuro all’ultimo non si presenterà e allora entrerà, come  fu fatto anno scorso, la calcolatrice che rielaborerà solo se in eccesso,(non devono essere favorite con la somma del tempo della riserva)  le squadre azzoppate dalle assenze dell’ultima ora.

iscrizioni staffetta di canapone 12

11 luglio 2015 Bello affascinante ma non è il mio tipo… Eppure è stato uno dei più “corteggiati” dal sottoscritto  per vestire la nostra maglia, quando nel novembre 2005 fu costituito il Marathon Bike. Tanti numeri abbiamo collezionato in questi anni, tra questi uno riguarda  Roberto Bordino che ha vinto proprio la primissima gara organizzata dal Marathon Bike, ovvero la “Su e giù” (oggi siamo a  quota 122 ma qualcuna può darsi sia saltata!) Altro dato importante che lega Roberto alla nostra storia, e che oltre ad aver partecipato a tutte le su e Giù per le Mura, ha in bacheca anche tutte le Staffette di Canapone.Una bella foto lo ritrae all'arrivo di Castel Del PianoiCLICCAbordino roberto casteldelpiano 1Sotto i suoi risultati a Canapone e di seguito gli iscritti ad oggiCLICCA.iscrizioni staffetta di canapone 11

STAMPATO Bordino

10 luglio 2015 Ormai siamo davvero agli ultimi “colpi” per quanto concerne le iscrizioni alla nostra Staffetta di Canapone. Tra poco Fabio terminerà nella faticosissima ricerca di centrare il coefficiente da affibbiare ad ogni partecipante alla manifestazione, scartabellando i dati in possesso, poi si parte.  Se tutto rimane così (non credo proprio) in piazza saremmo in 207 tra partecipanti e riserve. Vi ricordo che a differenza delle precedenti edizioni, da quest’anno ci sarà la cosiddetta “spunta”, che si spera agevoli  il compito della costituzione dei quartetti. Infatti se è vero che ufficialmente la consegna dei pettorali inizierà alle ore 21.15,(prima ci sono i bimbi) tramite la chiamata dello Speaker,  e anche vero che il buon Fabio assieme ad altro del Marathon, inizierà la consegnerà dei pettorali dalle ore 20.15 circa, all’ultimo atleta  di ogni quartetto che si presenterà alla spunta, formalizzando di fatto la squadra. Intanto posto la foto dei tre indiscussi protagonisti del Corri Nella Maremma 2015 (Lubrano Boscarini Fois)CLICCA.lubrano boscarini fois cast Li vedremmo bene anche al Palio dell’Argentario e chi ha il coraggio di dire che non vincerebbero pure lì. Ma a Canapone sarà molto dura salire sul podio più alto. Una possibilità su 51. Esattamente come gli oltre 200 partecipanti.Sotto la lunga lista!

Iscrizioni staffetta di canapone 10 luglio

9 luglio 2015 Tra quelli che hanno, e lasceranno una traccia indelebile nella storia del podismo grossetano c’è senz’altro Cristiano Fois. Una carriera straordinaria la sua,sotto tutti i punti di vista. Difficile raccontarla anche per lui, visto che corre sempre, da tanti anni, di giorno di notte, in salita e discesa, quando le gare sono lunghe e quando sono corte, in pista o per i campi e la stessa cosa. E si potrebbe continuare sino a domani. Ma parlando di noi, Fois è sempre stato presente alla nostra Staffetta di Canapone e questo  chiaramente ci gratifica molto, visto che lui sa bene che vincerla non è facile anche per uno che sul podio ha un posticino sempre riservato. Ogni tanto si sposta su o giù, ma sul podio lui c’è sempre e allora forza Fois, atleta straordinario. Sotto i suoi risultati e ancora gli iscritti che sono arrivati a 204 ovvero 51 squadre.

iscrizioni staffetta di canapone al 9 luglio

STAMPATOFois

8 luglio 2015 La carica dei 201! Questa la cifra record della nostra Staffetta  di Canapone in programma mercoledì  15 luglio.  Ora sarà possibile iscriversi solo in casi eccezionalii, fino a sabato  prossimo quando Fabio  chiuderà definitivamente le iscrizioni. Poi  il buon Giansanti, passerà alla fase che gli  consentirà di rilevare il coefficiente ad ognuno degli iscritti comprese le riserve.

Sopra una foto scattata da Mirco Nucci alla passata edizione. Ritrae Lubrano e Fanteria alla partenza. Arriveranno Gabriele  dodicesimo con il tempo di 1h01’29",  e Raffaello sesto,  in 1h00'48". L’elenco dei presenti: iscrizioni staffetta di canapone 8 luglio

7 luglio 2015 Sembra cosa fatta  il raggiungimento del fatidico muro delle 200 iscrizioni alla nostra Staffetta di Canapone. Un successo che  testimonia  quanto amore e quanto tempo abbiamo dedicato a questa gara che secondo noi è la più avvincente e spettacolare che esista. Tra le ultime adesioni spiccano quelle della ultra maratoneta  Valentina Spano,fresca vincitrice del titolo italiano della 4x400 donne Over 35 (minkia sig. Tenente, che bel  salto indietro che ha fatto,  passando dai suoi 151 chilometri di Torino ai 400 metri di Cassino!)  e il nostro Taliani Massimo che nella “Sei giorni del Pantano” è ritornato un pochino più umano. E che cavolo direi io! Stavolta il caldo l’ha sentito o pensava di correre con l’aria condizionata? Solo “420 Km” all’attivo per il Marziano  mezzo Badendo e mezzo di Piano, che ha all’attivo quasi 700 km. (E’ nato ad abbadia San Salvatore e vive a Piancastagnaio) Allora, chi lo vorrà studiare da vicino, l’occasione buona  e appunto la sera della staffetta e chissà se il programma lo farà correre  a fianco con la sua amica  ultramaratoneta Silvia Sacchini. Intanto si rende noto che lunedì 13 luglio ore 21.15 precisecon partenza davanti Hotel Bastiani (100 metri dalla partenza di piazza Dante) ALLENAMENTO SUL GIRO DI CANAPONE con chilometraggio a piacere. Sotto gli  iscritti ad oggi 7 luglio.

iscrizioni staffetta di canapone al 7 luglio1

6 luglio 2015 Visto che continuano ad arrivare le richieste di adesione alla nostra "Staffetta di Canapone" abbiamo deciso di portare le squadre premiate al numero di 18, per un totale di 72 atleti. Abbiamo stabilito anche i tempi di tutta la manifestazione che inizierà alle ore 19.30, con il primo bimbo che partirà nella "Staffetta di Canapone" riservata ai bimbi da 0 a 10 ann. Per l'occasione anche per loro un pettorale della manifestazione con i soliti omaggi,iCLICCA numeri bimbi 2015 (1). e magliettaT- SHIRT CANAPONE. Ecco di seguito l'orari e sotto gli iscritti aalle ore 12 di oggi 6 luglio.

ORARI

iscrizioni staffetta di canapone 6 luglio

6-7-2015 presentazione Canapone

 

 

Iscriviti alle gare del circuito corri nella maremma


Il calendario delle corse podistiche nel senese

     

TEMPI DI PASSAGGIO MARATONA- MEZZAMARATONA

CALCOLA LA TUA VELOCITA' 

Inserisci il tempo e la lunghezza del percorso. Poi, 'CALCOLA' per conoscere la velocità espressa in Minuti/KM e i KM/h.

Ore:  
Minuti:
Secondi:
Metri: 
Minuti/KM:
      KM/h:

by Carlo Romagnano

Copyright 2015 © Team Marathon Bike - All Rights Reserved

Associazione Sportiva Dilettantistica Team Marathon Bike

P.IVA: 92055000530

Statistiche gratis cookie policy