Logo canapone ( AUTORE CHERUBINI)

Podismo

Staffetta di Canapone

13 Luglio 2016

STEFANO ISCRITTI AL 27 GIUGNO 0RE 12.00

iscrizioni staffetta di canapone al 27 giugno

Video del percorso della Staffetta di Canapone -by Lorenzo Grazzini

REGOLAMENTO CANAPONE

VARIE CICLISMO

PODISMO

28 giugno 2016 "Mike torna a casa..." Mi ricordo il nostro primo incontro quando la vestii da capo a piedi. Tra le tante cose che gli dissi, una frase su tutte: "Bimba farai tanta strada" e lei mi rispose: "Anche un po' di pista!.....Detto fatto. Grande Micaela Brusa che domani 29 giugno, se non erro, compie gli anni. Auguri dal sottoscritto e da tutta la famiglia del Marathon Bike!

26 giugno 2016 Oggi Venturi, domani 27 giugno è la volta di un'altro pilastro del marathon Bike. Infatti Graziano Pepi doman ifesteggerà il proprio compleanno e noi gli facciamo in anticipo gli auguri!

 

25 giugno 2016 Reduce dalla trasferta in terra senese, Michele Venturi si appresta a festeggiare il suo compleanno di domani 26 giugno.A lui ovviamente vanno gli auguri del Marathon Bike, con una domanda:Ma chi è sto Michele?

 

23 giugno 2016 Un saluto e un augurio a Massimo Giudati per il suo compleanno di domani 24 giugno, da parte del Marathon Bike.

21 giugno 2016 Oggi 21 giugno compie gli anni Laura Bonari. A lei gli auguri da parte del marathon Bike.

 

16 giugno 2016 Nome Fabrizio, cognome Martelli, data di nascita 17 giugno. Ecco che il Marathon Bike domani festeggia un'altro "indispensabile". A lui ovviamente vanno gli auguri del gruppo.

13 giugno 2016 Un saluto e un augurio a Irio Caprini per il suo compleanno di domani, da parte di tutto il Marathon Bike.

8 giugno 2016 Augur da noi del Marathon Bike a Guerra Andrea che domani 9 giugno compie gli anni.Quesito? Ce la faremo a portare ILARIA GORINI alla nostra canapone? Chissa. Intanto anche a lei vanno i nostri auguri di buon compleanno ( domani) CLICCAIMG-20160424-WA0004

1° giugno 2016 Nella "rete" dei nostri nuovi tesserati, un nome di spicco! Gennariello Guarente che domani 3 giugno compie gli anni. A lui vanno gli auguri di buon compleanno da parte della "famiglia" Marathon Bike!

 

 

1° giugno 2016 Sperando in un suo imminente ritorno, si cita volentieri Michele Checcacci che domani 2 giugno compie gli anni. E allora auguri e figli femmine!

31 Maggio 2016 Un saluto e un augurio di buon compleanno, ad Alessandro Biagiotti che domani 1° giugno compie gli anni.!

 

28 Maggio 2016 Un saluto e un agurio da parte del marathon Bike a Loredana Balasco che domani 29 maggio compie gli anni!

 

 

27 Maggio 2016 Un’ex grande e grosso, (pesava 112 chilogrammi), oggi “solo” indispensabile per il Marathon Bike, domani 28 maggio compie gli anni. Si tratta di Luca Poggiani dà Marina di Grosseto, al quale vanno i  nostri migliori auguri di buon compleanno!

20 Maggio 2016 Tanganelli Daniele e Galgani RobertaCLICCA galgani roberta 3 domani 21maggio compiono gli anni. Ai due nostri iscritti vanno gli auguri del Marathon Bike.

19 Maggio 2016 Sono Ilaria Orsucci da Pisa (Nella foto) e Armando Pittiglio,che festeggieranno il proprio compleanno domani 20 maggio. Ai due i nostri migliori augurii

16 Maggio 2016 Dopo due mori di oggi, ecco due bionde domani. Silvia Cogno (nella foto ) e Erika DominiciCLICCAerika3 che domani 17 maggio compiono gli anni. Alle due ovviamente vanno gli auguri da parte del nostro gruppo!

15 Maggio 2016 Sono Milone Alessandro (nella foto scattata questa mattina a Follonica) e Scaglione Antonio i nostri festeggiati per domani 16 maggio. Ai due i nostri migliori auguri di buon compleanno!

14 Maggio 2016 E venne il giorno del Dragoni! Infatti domani 15 maggio compie gli anni uno degli ultimi arrivati in casa Marathon Bike: Si tratta di Bruno Dragoni in Rossi, al quale vanno i nostri migliori auguri!

9 Maggio 2016 Domani 9 maggio il Marathon Bike festeggia il "suo" Renato Goretti. Quindi un augurio di un buon compleanno da tutto il Marathon Bike.

p.s ieri non si è visto a Ribolla... ha già iniziato i festeggiamente alle Maldive?

8 Maggio 2016 Oltre allo schieramento massiccio a Ribolla, Il Marathon Bike ha messo piede in altre gare sparse per il centro Italia. Partiamo dal nostro contingente di Arcidosso in trasferta alla mezza di Lucca, dove si è distinta di Susanna Vichi con 1.46.53, seguita dalla  sua guardia del corpo ovvero Bulgherini Dario, che chiudeva con lo stesso tempo. C’erano anche Quattrini Marco (1.39.16), Pallini Alberto (1.38.57) e  Soriani Massimiliano (2.05.30).CLICCAIMG-20160508-WA0000. Altro giro altra corsa, dove alla mezza dell’Isola d’Elba, una delle nostre più brave citte, di nome Cristina e di cognome Betti, portava a casa un ottimo  1.56.55, mentre Gualaldi Luca la terminava dopo 2.32.27. Lo Tufo Luciano impegnato invece nella maratona, la concludeva in  4.52.CLICCAlotufobetti A Ostia il nostro “soldato” Marco Couture, chiudeva una diecimila su strada in 45.40.

7 Maggio 2016 A Nicò, lascia il posto fisso e viene a correre con noi!!! Domani 8 maggio, se le nostre fonti sono giuste, compie gli anni Nicola Periello, al quale vanno gli auguri di tutto il marathon Bike.

6 Maggio 2016 Come dissero i saggi: “Per le cose impossibili bisogna partire subito”  E noi siamo in qualche modo partiti… E se veramente organizzassimo un campionato italiano riservato ai “Posti Fissi ?”. Oggi  a Grosseto, abbiamo fatto le prove e l’esperimento e ben riuscito. Una ventina di atleti  si sono cimentati su di un anello ricavato magistralmente da Capo posto fisso Russ, con la manodopera tagliaerba di Malarby, al diversivo di via BulgariaCLICCAIMG_20160506_181334261. Qualcuno ci ha fatto notare, che tanti,  ma dicasi tanti, hanno evitato l’appuntamento per concentrarsi tutto su “La miniera a Memoria” di domenica mattina a Ribolla. Le foto di oggi, nella nostra galleria.CLICCA IMG_20160506_175149462

6 Maggio 2016 Campionato  del posto fisso? No! Per quest’anno è solo un’occasione per ritrovarsi. Per  i podisti del marathon Bike, vale a tutti gli effetti come presenza.CLICCAPercorso campestre CLICCAcamminata 3

3 Maggio 2016 Un abbraccione forte e un augurio di cuore. alla nostra Barbara Segreto, per il suo compleanno di domani 4 maggio. Si posta volentieri questa foto che la ritrae alla recente Grosseto- Castiglione.CLICCA368-Corsa GR-Cast 875

30 aprile 2016 per chi ncora non le avesse viste, nella nostra galleria ci sono 180 foto scattate alla mezza di Orbetello, dal nostro Roberto Malarby, che ovviamente ringraziamo per il servizio gratuito che puntulamente ci mette a disposizione gratuitamente. Sopra una foto scattata in quell'occasione a Bruno Dragoni che è uno degli ultimi atleti approdati a casa Marathon Bike. Accanto invece una foto bellissima scattata al "ragazzotto" Stefano Cerbioni, sempre dal dito infallibile di Roberto.CLICCASTEFANO 23 Sotto l'elenco dei maratoneti provinciali.

MARATONETI PROVINCIALImaratoneti 1

 

29 aprile 2016 Una bella foto che ritrae Paolo Merlini durante una delle sue tante gare effettuate con noi. Auguri quindi da tutti noi del Marathon Bike a Paolo,che domani 30 aprile compie gli anni!

27 aprile 2016 Alla mezza di Orbetello eravamo 46 non 45 come purtroppo risulterà negli annali della corsa degli amici di Orbetello. Infatti in nostro buon Sergio di cognome Mori, ha avuto un problema con il cip e quindi non è stato rilevato all’arrivoCLICCAmori s. Comunque con Sergio o senza Sergio abbiamo dimostrato di essere sempre e comunque la squadra più numerosa e la più assidua in tutte le gare provinciali e non. Un augurio per il prossimo anno? Che alla nostra Grosseto Castiglione del giorno di Pasquetta, gli amici del g.s Stato dei presidi, si presentino in massa, o almeno il doppio di quelli presenti quest’anno. Gli chiediamo tanto?

26 aprile 2016 Un saluto e un augurio di buon compleanno,al grande Alberto Mazzi che domani 27 aprile compie gli anni.

14 aprile 2016 Per la Peppa, domani 15 aprile compie gli anni Paola Bonari alla quale facciamo i nostri migliori auguri di buon compleanno. Intanto per mera svista, non ci siamo accorti che oggi assieme a Mauro e Paolo, compie gli anni anche Elena Rossi, al quale ovviamente mandiamo i nostri auguri. Esordio per Elena? GROSSETO CASTIGLIONECLICCAElen

13 apile 2016 Giannini Paolo e Mauro de Fabritiis, domani 14 aprile compiono gli anni. E allora? E allora  il Marathon Bike, li festeggia sobriamente senza tanti clamori o fuochi di artificio. Per ora…

10 apile 2016 Il “panco” c’è e  domani salterà come un grillo per festeggiare il suo compleanno! Auguri a Panconi Andrea che domani 13 aprile spengerà le sue candeline, senza sprecare tanto fiato!

10 apile 2016 Un saluto ed un augurio, alla nostra Susanna Vichi (entrata da pochissimo con noi!) che domani 11 aprile compiè gli anni festeggiandoli in quel di Arcidosso!

5 apile 2016 Riccardino dove cavolo sei andato a nasconderti? Domani 6 aprile tocca a lui festeggiare il proprio compleanno. Noi lo omaggiamo con una vecchia vignetta, fatta qualche tempo fa. auguri Ricca!CLICCACIREGIA & BOATENG 1

1° apile 2016 Domani 2 aprile tocca a Roberto Carlos De Fabritiis festeggiale il proprio compleanno. A lui vanno i nostri auguri da parte del Marathon Bike.

31 Marzo 2016 Un tris importante calerà domani il Marathon Bike Infatti Vittorio Mongili,(nella foto) Alessandro Cezza e Salvatore Mennella, proprio domani compiranno gli anni. Un bel pesce d'aprile targato Marathon e allora auguri ai nostri baldi giovani e attenti agli scherzi!

 

Siti di interesse:

Runnerspercaso:blog con foto, articoli sulle corse su strada e altro ancora

Albanesi.it - nutrizione, allenamenti, salute.

orlando Pizzolato: tutto sul mondo della corsa.

Podisti:net: articoli vari, calendari delle gare, ecc.. Massimo Cianchi ricorda Michela Rossi, la sfortunata atleta vittima del terremoto abruzzese

grossetosport.com

marathonworld.it

vivigrossetosport.it

maremmanews.tv

ilgiunco.net

grossetooggi.net

Gmap-pedometer: la comodità di misurarsi da casa un percorso di gara o di allenamento (leggi le istruzioni per l'uso)

TeamNordest: sito con foto, articoli sul ciclismo grossetano

19 giugno 2016 Sotto i risultati di Torniella

CLICCAMTB TORNIELLA

14 giugno 2016 Sotto il volantino della 1^ Rando MVM di domenica 19 giugno.

CLICCA1^ RANDO

8 giugno 2016 Nucera su Stefano Degl'Innocent nel primo Trofeo Lago Dell'Accesai, con questo epilogo cala il sipario per quanto concerne l'organizzazione di gare ciclistiche per noi del marathon Bike. Si riprenderà mercoledì 21 settembre a Scarlino con la corsa dell'Angolo del PIrata. Alcune foto scattate oggi, sono disponibili sulla nostra rassegna fotografica, la classifica e commenti vari prossimamente. La Volata CLICCA DSCN0997

CLASSSIFICA

ACCESA 1

ACCESA 2

La foto più bella!.CLICCAmusardino- scogliamiglio

1° giugno 2016 Sotto la classifica della terza prova del Poker D'assi disputata questo pomeriggio a Grosseto. La foto scattata da Alessandro Butteri.

CLICCAordine di arrivo 2^ Prova Poker Assi

CLICCA_.. (1 di 1)-2

Con la corsa del Lago dell'Accesa di mercoledì 8 giugno, cala il sipario per questa prima parte della stagione per quanto concerne le gare organizzate dal Marathon Bike. Poi il 21 settembre ci sarà la corsa dell'Angolo del Pirata, già programmata in quel di Scarlino. Tornando alla corsa dell'Accesa sotto il volantino,lo schizzo del percorso, informazioni e 5 foto che riproducono l'ultimo chilometro. Si ricorda inoltre che a Grosseto si corre anche mercoledì 1 giugno, con organizzazione del team Nord Est.CLICCATeamNordest

CLICCATrofeo lago dell'accesa 2

CLICCAINFORMAZIONI UTILI corsa dell Accesa

CLICCAInformazioni accesaa1

CLICCA1 ultimo chilometro

CLICCAMETRI 500

CLICCA300

CLICCA200 METRI

CLICCA100 METRI

18 Maggio 2016 Brunetto & Saccardi poi un grande Luca NestiCLICCADSCN9794. In due parole la sintesi della seconda edizione della “Corsa del Diavolino” di questo pomeriggio a Vetulonia. Una fuga a tre con dentro Bruno Sanetti, che dopo il “digiuno” di domenica alla corsa del Donatore è tornato a vincere.Buonissimo anche il 4° posto assoluto di Giancarlo CeccolungoCLICCACeccolungo.Altre info sul sito dell’Angolo del Pirata. Alcune foto nella nostra galleria che si possono visionare e scaricare in formato originale. Questi siamo noi grossetani che ultimamente guardiamo molto alla sicurezza e i numeri dei partecipanti salgono piano piano.. Oggi alla partenze 72 cristiani e vista la contemporaneità con la corsa di Bettolle, non sono poca cosa. Che dire dell'arrivo di oggi? Non mi è piaciuto, proprio per niente. Arrivare mano nella mano non è il massimo per noi organizzatori. Ma ovviamente rispetto la decisione di Brunetto e Seccardi, ci mancherebbe altro. Tanto di cappello per quello che hanno combinato oggi. Sotto la classifica.

CLICCACorsa del diavolino

17 Maggio 2016 Un arrivo emozionante senza la maledetta paura che abbiamo noi organizzatori, al momento di un arrivo in volata. Tutto questo a pochi passi dalla famosa tomba che ha dato il nome alla nostra corsa. E' questo il biglietto da visita della "CORSA DEL DIAVOLINO" in programma al Bozzone di Buriano domani pomeriggio. Sotto le informazioni con le foto ritraenti l'ultimo chilometro.

DIAVOLINOVOLANTINO

diavolino SCHIZZO PERCORSO

corsa del diavolinoINFORMAZIONI

FOTO ULTIMO CHILOMETROULTIMO CHILOMETRO

800 MERI ALL'ARRIVO1

500 METRI ALL'ARRIVO1

300 METRI ALL'ARRIVO1

100 METRI ALL'ARRIVO1

ATTENZIONE Chi desiderasse avere inf. sulle corse Ciclistiche del Marathon Bike mi contatti a ciolfim@libero.it

15 Maggio 2016 La legge dei grandi numeri (e l’acqua) questa volta si è abbattuta su “Brunetto l’imbattibile”. Infatti era praticamente impossibile che Sanetti Bruno continuasse a vincere dopo aver vinto da queste parti praticamente tutto  quelle che c’era da vincere. A battere Brunetto è stato Leonardo Rondini della Ciclistica Senese (primo assoluto) e Vladimiro Tarallo del Bike Civitavecchia (primo dei donatori). Tra le donne volata avvincente delle due donne della G.C., che ha visto prevalere la Roberta Ongaro su Monica Corrado. Un dato che ci fa felicissimi, alla partenza nonostante il bruttissimo tempo sono partiti in 82 e cosa ancora più importante nessuno e caduto. Peccato per il nostro Alessio Minelli che è stato ripreso a una settantina di metri dal traguardo.  Purtroppo il brutto tempo non ci ha permesso di fermarci  nel luogo dove  per un malore ci lasciò Andrea Nencini, ma Andrea è sempre con noi e lui lo sa. Nella galleria  alcune foto dell’evento, che da oggi è possibile (anche quelle fatte in questi anni!) scaricare a formato integrale. Mercoledì c’è il diavolino, altre condizioni climatiche e decisamente un arrivo diverso. Altre info su l’Angolo del Pirata.

CLASSIFICAclass donatore 2016 1 pag

CLASSIFICAClaffifica donatore 2016 2 pag

VOLATADSCN9577

I due vincitoriDSCN9627

Volata DonneDSCN9623

10 Maggio 2016 La Corsa del Donatore di sangue di domenica prossima e "Il Diavolino" di mercoledì 18 maggio, sono i prossimi due eventi che organizzeremo. Sopra la foto del pientino Giulio Cappelli ultimo vincitore del trofeo del Donatore. Sotto le info sulle due gare:

DOMENICA 15 MAGGIO RIBOLLA " CORSA DEL DONATORE" TROFEO DEL DONATORE 2016 definitivo PERCORSO schizzo donatore REGOLAMENTO CORSA DEL DONATORE 2016 2 INFORMAZIONI INFORMAZIONI UTILI trofeo del Donatore trofeoTROFEO DONATORE W

P. s peccato non sarà presente "Brunetto l'invincibile"

8 Maggio 2016 Sotto la classifica della terza prova del Poker d'Assi di questa mattina a Grosseto.

pagina 1 pd1

pagina 2 pd1

4 Maggio 2016 Chi  saranno i vincitori di domenica 8 a Grosseto e il 15 a Ribolla? Se fosse venuto “Brunetto” forse avrei scommesso su di lui, ma visto che quest’ultimo non viene di sicuro, sarà un terno a lotto. Io spero che vinca Angelo Orsini, ma non mi dispiacerebbe nemmeno se ad arrivare primi fossero Giorgio Cosimi,Luciano Borzi, Adriano Nocciolini, Giancarlo Ceccolungo,Francesco Garuzzo, o un arrivo in solitaria del dottore di Roccastrada, all’anagrafe Fabio Bartalucci. Sotto le nostre corse, o meglio le gare organizzate dal Marathon Bike! A dimenticavo: Brunetto è Bruno Sanetti l'invincibile!CLICCADSCN9166

DOMENICA 15 MAGGIO RIBOLLA " CORSA DEL DONATORE" TROFEO DEL DONATORE 2016 definitivo PERCORSO schizzo donatore REGOLAMENTO CORSA DEL DONATORE 2016 2 INFORMAZIONI trofeo del Donatore trofeoTROFEO DONATORE W

MERCOLEDI' 18 MAGGIO al BOZZONE "TROFEO DEL DIAVOLINO"DIAVOLINOPERCORSOdiavolino INFORMAZIONI corsa del diavolino

MERCOLEDI' 8 GIUGNO al GRILLI TROFEO LAGO DELL' ACCESA Volantinodell'accesaPERCORSOaccesaa1INFORMAZIONI corsa G.P Lago Dell'Accesa

1°Maggio 2016 Pensavamo che dal giro della Sardegna “Brunetto l’imbattibile” fosse uscito ridimenzionato, invece Bruno Sanetti da Viterbo, ha vinto  questa mattina  “La Mineraria” che si è disputata a Bagno di Gavorrano. E pensare che la  gara gli si era messa proprio male a Brunetto, visto che era attardato dal gruppetto di testa di oltre 1 minuto. Poi invece ancora un  suo arrivo ad braccia alzate, dopo un capolavoro ed un recupero dei suoi. Bravissimo Pierini Marco secondo e Calagretti Mario terzo. Maggiori informazioni sull’angolo del Pirata, mentre le prime foto dell’evento  nella nostra galleria.   Tra i nostri, grande gara di Cosimi, ed ancora una bella prova di Alessio Minelli.Sotto la classifica. La più bella foto! DSCN9070

CLICCA3° TROFEO LE MINERARIE

26 aprile 2016 Con qualche spicciolo in meno nelle casse del Marathon Bike, qualche giramento di scatole per il sottoscritto, si è conclusa la vicenda della "scomparsa" di una delle due nostre singolarissime ammiraglie.Era in mano a una tossicodipendente fermata ieri pomeriggio(25 aaprile!) da una pattuglia dei Carabinieri di Grosseto.

22 aprile 2016 Causa le avverse condizioni meteo previste per domenica prossima, la seconda prova del Poker D'Assi è stata rinviata a data da destinarsi.Sotto invece il volantino della corsa in programma per domenica 1° Maggio a Bagni di gavorrano.CLICCA3 trofeo LA MINERARIA 2016. Poi noi del Marathon Bike ci sposteremo a Ribolla per il Trofeo del Donatore di sangueTROFEO DEL DONATORE 2016 definitivo.CLICCAINFORMAZIONI schizzo donatore. Il 18 di Maggio ci sarà la tanto attesa gara del DiavolinoCLICCA2 trofeo DIAVOLINO castiglione sp. Informazioni mediante tracciato della garaCLICCAdiavolino schizzo 2 . Poi la pausa sino a mercoledì 8 giugno con il Trofeo dell'lago Dell'accesa CLICCATrofeo lago dell'accesa 1 informazioniINFORMAZIONI UTILI corsa G.P Lago Dell'Accesa

Schizzo del percorsoaccesaa1

15 apile 2016 In dieci anni di attività del Marathon Bike, è l’unico, con tanto di verbale, ad essere stato  autorizzato a non tirare mai. Mai, nemmeno sotto tortura o con la minaccia di querele o denunce. Salvi Andrea sta rispettando alla lettera gli ordine di scuderia e quanto detto e riportato nel verbale di inizio anno. Mercoledì la prima affermazione stagionale di categoria per Andrea, e visto l’andazzo di Saneti pigliatutto, festeggiamo anche noi la categoria vinta (come fanno nell’alta Toscana!) Bravo Andrea continua cosi.CLICCADSCN8681 Fatto questo scherzoso siparietto, si postano volentieri le prossime tre gare organizzate dal nostro gruppo. Si inizia con la corsa di Bagni di Gavorrano del  1° di maggio, dove anno scorso vinse Baglini.CLICCA3 trofeo LA MINERARIA 2016 Poi si passa ormai alla tradizionale gara del “Trofeo del donatore di Sangue”, di Ribolla in programma il 15 maggio.CLICCATROFEO DEL DONATORE 2016 definitivo.CLICCAINFORMAZIONI schizzo donatore. Anno scorso fu disputata a Cinigiano con la bella affermazione di  Giulio Cappelli da Pienza. Poi la corsa “Del Diavolino”, gara che aspetto con ansia, visto che mi piace molto il finale (difficilmente si cadrà in volata). Chi vinse anno scorso? Brunetto Sanetti l’imbattibile.CLICCA2 trofeo DIAVOLINO castiglione sp. Informazioni mediante tracciato della garaCLICCAdiavolino schizzo 2

13 apile 2016 Niente da fare! Maremma maiala con questo non ci si striga. Nemmeno il Lettone  Ainars Kiksis, ex campione del mondo di pista, (nella foto con sanetti) con un palmares da brividi, è risuscito a battere “Brunetto” all’anagrafe Bruno Sanetti da Viterbo, oggi alla “Corsa Del Grilli”. Mai visto in trent’anni di ciclismo un corridore vincere con tanta facilità da queste parti, e all’ora per noi organizzatori e per tutti quelli che gravitano in maremma, non ci resta che aspettare chi arriverà secondo la prossima gara. Oggi al Grilli è arrivato  secondo Castello Antonio, avanti il prossimo… Nella nostra galleria alcune foto scattate oggi. Maggiori informazioni sulla cronaca della gara si potranno apprendere sul L’Angolo Del Pirata, il cui titolare era oggi alla partenza, misciato tra gli oltre 90 partenti, tra cui l'imbattibile "Brunetto" Vigile del Fuoco di Viterbo.CLICCADSCN8562

CLICCAOrdine d'arrivo corsa del grilli

7 apile 2016 Appena il tempo di smaltire il successo del Trittico Tommasini e le vittorie di Giorgio Cosimi e Adriano Nocciolini, che ci buttiamo dritti sulla “Corsa del grilli” in programma mercoledì prossimo. Perché organizziamo le corse di mercoledì? Il nostro territorio provinciale purtroppo soffre tremendamente la distanza dalle altre provincie   della Toscana. L’unico modo per far assaporare gli splendidi paesaggi e le bellissime strade, ai pisani, livornesi e via dicendo, era questo: organizzare gare dove gli altri non possono permetterselo per ovvie ragioni. Scommessa vinta. Ecco alcune indicazioni utili per la corsa di mercoledì prossimo   in località Grilli.CLICCA 2° CORSA DEL GRILLI 5Intanto si posta la foto più significativa del Trittico dell’altro giorno: Il nostro “dottore di Roccastrada” all’anagrafe Bartalucci Fabio, l’eterno giovinotto.CLICCADSCN8358

CLICCAINFORMAZIONI UTILI corsa del grilli 1

immagini arrivo

grilli 12

grilli 13-

grilli 14-

grilli15

grilli 16

6 apile 2016 Lassù dove nessuno era mai arrivato. Lassù dopo 10 anni di Trittico Tommasini, c’è arrivato Sanetti Bruno da Viterbo. Tre prove 3 vittorie con il totale di 105 punti, è questo l’incredibile bottino portato a casa dal corridore dei Vigili del Fuoco. E pensare che  al nostro Trittico scendono e salgono atleti veramente forti, da tutte le parti. Niente da fare Sanetti è imbattibile. E’ questo l’amaro verdetto per noi organizzatori, che quando arriva lui in maremma, ci rimane da fare un copia e incolla. Ma oltre a “Sanetti l’imbattibile” brinda anche  il  Marathon Bike, sia per l’ottima organizzazione, sia per la splendida vittoria nella seconda fascia dell’umano Nocciolini Adriano detto “Nocciolo”, che ha resistito con tutta la forza che aveva, al ritorno di Giulio Cappelli da Pienza.. Oltre alla grande prova del Nocciolo, molto bene anche Alessio di nome e Fagnoni di cognome. I nostri ragazzotti migliorano a vista d’occhio come per esempio Alessio di nome e Minelli di cognome, che è la vera sorpresa di questo inizio stagione in casa del Marathon Bike. Ma diciamo la verità da quando è ritornato Massimo Domenichini, la squadra gira a mille e  su questo siamo tutti d’accordo. Per saperne di più sulla giornata odierna, collegarsi con il sito dell’angolo del Pirata, oggi presente da fotografo in varie parti del percorso.Sotto la classifica delle due fasce.

ATTENZIONE SI CORRE ANCHE MERCOLEDì2° CORSA DEL GRILLI 1

3^ prova rittito tommasini

CLICCAIRIO TOMMASINI PREMIA SANETTI DSCN8394

CLICCA L'ARRIVO DI NOCCIOLINI DSCN8380

4 apile 2016 Chi vincerà il 10° Trittico Tommasini? Sarà battuto l’imbattibile Fabio Sanetti? Dalle due prove è emerso che il Vigile del Fuoco di Viterbo è davvero l’uomo da battere. Due vittorie su due prove, con conseguente accumulo   del  massimo dei punti disponibili, mai raggiunto da nessuno, fa davvero pensare che il Trofeo raffigurante il  bellissimo buttero maremmano, prenderà la strada per la Tuscia. Lui farà gli scongiuri, ma tutto fa pensare a questo epilogo. Vediamo chi potrebbe insidiarlo: Nacci Giuseppe Claudio che di punti ne ha 50. Una sua  eventuale vittoria di categoria, sempre che a partire nella propria cat. Siano  in 5, lo proietterebbe  a quota 80 e quindi scavalcherebbe Bruno di 10 punti. Anche Franco Bensi in teoria potrebbe vincere il Buttero ma con i suoi 40 punti, la cosa la vedo complicata, troppe coincidenze favorevoli. Stessa cosa per Stefano Degl’Innocenti che di punti ne ha 35. Può vincerlo anche lui ma il salto è davvero lungo. Poi nell’otto dei , c’è Giuntoli, che ha tutte le carte in regola per bissare il successo di anno scorso, e diventare così il primo atleta a vincere il Trittico due volte.Lui può arrivare a 75 punti, ma non di più. Ed infine Ciambrello Giovanni che ha messo in cascina 45 punti e potrebbe arrivare a 80 punti. Chissà. Si ricorda che c’è anche un premio per quelli che risulteranno primi  nelle proprie categorie, al termine delle tre prove. Sotto la presentazione sul Giunco e la classifica

GENERALEclassifica a punti dopo la 2 tappa 2016

CLICCA Comunicato IlGiunco.net

3 apile 2016 Per gli amanti della statistica, erano 24 mesi circa che il Marathon Bike non faceva una “doppietta” di vittorie nello stesso giorno e in sport diversi. Ecco  quindi che oggi 3 aprile,  dopo Musardo che ha messo in fila gli oltre 500 atleti alla Vivicittà di Siena, Giorgio Cosimi ci ha fatto questa bella sorpresa vincendo la prima prova del Poker D’Assi di questa mattina a Grosseto. Che andasse forte il ragazzotto della Simply, lo aveva fatto vedere sia al Trofeo Borzi, che al trittico Tommasini, poi la grande prova di oggi che ha messo a posto la stagione . Insomma al noi del Marathon Bike non ci resta altro che festeggiare una giornata veramente straordinaria, andando a cena . Unico interrogativo e chi la paga!. Sotto la classifica di oggi. Altre informazioni sul sito di riferimento dell’Angolo del Pirata.

CLICCAarrivo poker d'assi 2016

23 Marzo 2016 AAA cercasi un ciclista amatore in grado di battere Bruno Sanetti da Viterbo! E si, quando sale lui a Grosseto o in provincia,non ce ne per nessuno. Anche oggi la stessa musica alla seconda tappa del trittico Tommasini. Bravo Stefano Degl Innocenti che è arrivato secondo, terzo  Alberto Guerre. A seguire la classifica odierna e quella del Trittico che appunto ha visto primeggiare Bruno

classifica senconda prova trittico 1

classifica seconda prova trittico 2

Sanetti all'arrivo! DSCN7174

LA FOTO PIU ' BELLA DSCN7067

28 giugno 2016

Questi baldi giovani  pubblicizzano Canapone, o la Grosseto Castiglione? CLICCA IMG_20160627_170633897 Niente di tutto questo, è lo spunto per visionare classifica dei nostri inerente i chilometri percorsi,CLICCAKM AL 28 GIUGNO e quello delle presenze,CLICCAPRESENZE AL 28 GIUGNO ovviamente nel 2016. Tutto questo rimarrà postato perennemente e aggiornato di volta in volta nella nostra casella denominata “CASSETTIERA”. Dentro ci troverete tutte le classifiche aggiornate mese per mese. Ci sarà anche la “Storia” del Corri Nella Maremma, nelle  sue 146 gare che dal 2008 vengono svolte in maremma, la tabella  dei più presenti (Spaggiari ne ha saltate solo 5!)CLICCAPRESENZA ASSOLUTE,dei vincitori assolutiCLICCA VITTORIE ATLETI atleti, dei vincitori di categoria,CLICCA VITTORIE CATEGORIE1 e il conteggio delle vittorie relativo alle societàCLICCA.VITTORIE SOCIETA'2 Si ringrazia il solito ignoto che ci ha messo così tanta roba a disposizione!

27 giugno 2016 Le notizie corrono più forti  di quanto si possa immaginare, difficile tenerle il passo… Dopo la grande prova di Tiziana Galella, già raccontata e postata sotto dopo pochi minuti dal suo arrivo all’Abetone ( si ringraziano Margherita Baldassarri, Elena Ringhio Ciani,Fabio Maccarini e Gabriele Montemaggi, per il supporto importantissimo dato a Tiziana )CLICCAgruppo b ecco quella dello “Zannero” all’anagrafe Zannerini StefanoCLICCA zannero a che nel Trail di Cortina di 50 chilometri, ha portato a termine la sua prova dopo 8 ore e 38, un’ora meglio di anno scorso. Con lui anche lo “zannerino” Stefano, di sangue Marathon Bike di tessera sconosciuta, che ha rifilato un’oretta al su babbo. Tempo di 7 ore e 24 minuti. Passiamo a Bolsena, dove Milone Alessandro. Catia Gonnelli e la  nostra Michelina Brusa, hanno fatto il suo, anzi la Brusa ha sfiorato il podio assoluto per pochissimo (4^ assoluta)CLICCAbolsena 12.E veniamo alla corsa di Sovicille con arrivo a  Pieve di Molli.Qui abbiamo raccattato un quarto posto assoluto con Rocco Taliani Massimiliano,un primo posto di categoria con Don Goretti Renato, un terzo sempre di categoria con il “Nero” di nome Luca. Gli altri presenti,  Mons. Giannini,Venturi Mariano e Marianelli Danilo,CLICCApodio q hanno contribuito a vincere il trofeo andato a Goretti per estrazioneCLICCA.trofeo 2.Ora tutti concentrati alla Staffetta di Canapone. Ecco gli ioscritti ad oggi 27 giugno ore 12.00CLICCAiscrizioni staffetta di canapone al 27 giugno

26 giugno 2016 Posso partecipare a questa gara? Era l’11 agosto del 2013 , quando Tiziana Galella da Arcidosso,  partecipò alla sua prima gara ovvero  la Castel Del Piano al Tramonto. Non mi ricordo se avesse o meno il certificato medico, ma  a questo punto conta veramente poco. Ora Tiziana  senza  trippole e trappole in poco tempo è diventata veramente  un elemento trainante del Marathon Bike. Ottantasei presenze con la nostra maglia,con due maratone importanti  alle spalle ( 4.16.08 a Firenze e nel 2014 e 4.12.37 a Ferrara nel 2015).Oggi il grande salto che la colloca nella colonna degli ultramaratonedi avendo portato a termine la massacrante PISTOIA- ABETONE, 50 chilometri perlopiù in salita. Il tempo impiegato (6.12!) sotto il sole è tanta roba, comunque lei è arrivata lassù dove osano le aquile, è questo quello che conta. Dicono  in molti che la corsa in questione si più dura della 100 chilometri del Passtore, e c’è da crederci. A proposito del Passatore 2017, Il Marathon Bike, sarà di supporto a tutti quelli che vorranno cimentarsi nella corsa più bella e memorabile che si conosca, con tanto ti commenti e video realizzati nel pieno della notte.  Ci sono già diversi dei nostri che hanno manifestato la pazza idea di esserci, tra tutti  i più convinti sono senz’altro il “Milo” detto Alessandro, e Arturo Bernardini, ma anche la stessa Tiziana non la vedo male, mentre un pezzo avanti vedo anche il “Panco” detto Andrea di Castel del Piano. Panconi ha già alle spalle la terrificante AMALFI –POSITANO di 55 chilometri corsa quest’anno proprio nelle ore in cui si svolgeva del Passatore. Le eventuali  presenze della Sacchini e del “marziano” Taliani non faranno testo, ma possono risultare determinate per tutto il movimento. Il “Passatore”, gara nata quarantatre  anni di anni fa per ricordare le gesta  di Stefano Pelloni, detto appunto "il Passatore", o semplicemente "Stuvané" dai suoi compaesani, oggi è nel mirino di noi del Marathon Bike e se  si concretizzerà , sarà veramente una delle pagine più belle della nostra associazione. Sotto gli articoli  usciti dopo  il primo Passatore di Silvia e il record del Marziano.In serata gli altri risultati dei nostri tra tutti i 50 chilometri di Stefano Zannerini.

CLICCA TIZIANA AL TRAGUARDO IMG-20160626-WA0006

TALIANI SUPER, QUASI 700 CHILOMETRI CORSI

1° giugno 2009

 

24 giugno 2016 Sotto il volantino della gara del miglio  di domenica 3 luglio a Marina. Interessante prova per testarsi prima  della Staffetta di Canapone, specie per quelli che non hanno fatto gare nel 2016.
Non fatevi ingannare dalla breve distanza: è molto più lunga ed impegnativa di quanto possiate immaginare.
Ovviamente la prova andrà a finire nella propria scheda personale.

CLICCALocandina-The-Mile

22 giugno 2016 Serata da incorniciare per Rossi Roberto(nella foto sopra) detto “Cip” alla Corri Roma 2016, disputata sabato sera nella capitale.Per il Marathon Bike presenti anche Alberto Mazzi, Loredana Balasco, Bruno Giuseppe, il “soldato”Marco Couture e il “Maestro” Roberto Ricchi. Perché ha fatto tanto scalpore la prova di Rossi? Perché oltre ad andare forte, non si è perso nell’intrigato percorso studiato dagli organizzatori. Ti paresse poco, visto quello che aveva combinato nella foresta della GROSSETO-CASTIGLIONE! Sotto la foto di alcuni dei nostri che indossavano la maglia dell’ ACC, ovvero ASSOCIAZIONE CATARATTA CONGENITA di cui il nostro Mazzi è presidente nazionale . E qui tanto di cappello,in questo caso c'è poco da scherzare!

CLICCA acc

RISULTATIpresenti Roma

20 giugno 2016 E’ brutto e antipatico dire che la nostra STAFFETTA DI CANAPONE” in programma il 13 luglio a Grosseto, è la corsa più bella e avvincente che ci sia in circolazione, ma una cosa è certa, è una corsa unica nel suo genere in italia, con questa formula che dà a tutti la stessa probabilità di vincere ( mai nessuno l’ha vinta due volte tra i 28 vincitori, in sette anni!) anche dopo il sorteggio. La cosa più difficile per noi è azzeccare il coefficiente da dare a tutti i partecipanti, si può sbagliare certo, ma sempre e soprattutto in buona fede. Detto questo chiedo a quelli che hanno già deciso di essere presenti quella sera, di iscriversi prima possibile da Fabio Giansanti al negozio Running 42. Il costo è di 8 euro ma se si considera che il pacco gara è superiore al costo d’iscrizione, e che  vengono premiate 60 persone (15 squadre!) il conto torna. Per quelli che dicono “che barba che noia sempre il vino” rispondo ai non bevitori che la bottiglia del famoso “Centine di Castello Banfi” può essere tranquillamente  regalata per inviti e occasioni particolari. In America viene venduta a 16 dollari!CLICCAcentine 20161L’altra personalizzata con il logo ritraente i vincitori della passata edizione, della Cantina “Poggio Al vento13% vol”, è decisamente gradevole . Si ricorda anche la “Cronometro di Canapone” per i nostri piccini da 0 a 10 anni, con medaglie, maglie e regalino completamente gratuito. Sotto alcune foto molto significative che testimoniano che anche la Cronometro è unica come la Steffetta!

CLICCA131-rincorsa di Cabapone 232

CLICCA090-rincorsa di Cabapone 3 365

CLICCA 008-rincorsa di Cabapone 3 473

CLICCACanapone_2010-0104

 

19 giugno 2016 Corsa di Adorno? presenti. Notturna di San Giovanni a Firenze? presenti. RuncCard presente. Infatti oltre a timbrare il cartellino nelle corse di cui sopra, ha fatto capolino la tanto famigerata Runc Card che per chi non lo sapesse è una sorta di pedaggio che si paga alla Fidal per gareggiare alle gare da loro organizzate. Solo 15 euro ha dovuto pagare il nostro Marco Quattrini alla mezza di Chiavari, sennò non partiva.Forse è il primo al quale gli è stata chiesta l'integrazione, seguiranno tanti altri. Non basta più la tessera Uisp, il certificato medico con la dicitura Atletica leggera, ci vogliono soldi, solo 15 euro,(Per ora!) ma si devono cacciare. >Tutto questo però solo una volta all'anno si si vuole correre le più importanti mezze e maratone italiane. Vorrei fare polemica fino a domani mattina ma non serve a niente.Noi della Uisp bisogna pagare un plus per essere allineati agli altri.Questo hanno deciso i capi, e noi ci adegueremo (Per ora!) Sotto la foto scattata ieri sera a firenze, quella di oggi a Castel San Giovanni e i risultati dei nostri.

CLICCARISULTATI FINE SETT

CLICCAfirenze 1

CLICCAcastel san giovanni

17 giugno 2016 Parte l'avventura di Stefano La Rosa per Olimpiade di Rio. Sarà lui a rappresentare assieme a Meucci e Pertile l'Italia nella prova regina dell'Atletica ovvero 42 chilometri e spiccioli della Maratona.Un grossetano, un carabiniere, un grande amico.Detto questo vi chiedo di prendere in considerazione di mettere un "mi piace" sulla nuova pagina Facebook del nostro super campione. Nella sua pagina si nota che è stato inserito anche il logo del Marathon Bike tra quelli che seguiranno questa sua splendida avventura.Grazie a colui che ha avuto questa bella idea di premiare il nostro gruppo, con questo gesto che va al di là del puro significato e per questo ne siamo veramente orgogliosi.CLICCAfacebook la rosa

 

16 giugno 2016 Siamo  tutti d’accordo che la notturna di San Giovanni di sabato sera a Firenze è molto bella e suggestiva, Ma per il Marathon Bike è  decisamente più significativa la seconda edizione della gara denominata “CORTO LENTO RIGENERANTE”  ideata dal nostro Simone Ciucchi e dalla moglie Capezzali Marika,in ricordo del nostro compianto Adorn (nella foto in copertina).CLICCACORTO LENTO RIGENERANTE Spero tanto che alcuni di noi scelgano questa ultima soluzione per dare continuità a questa manifestazione destinata a diventare un appuntamento fisso da prendere in considerazione in futuro. Guardando la distanza tra Grosseto e  Castel San Giovanni (P.G), 220 chilometri, il nostro Taliani Massimo detto“Marziano” potrebbe raggiungere lo splendido paesello umbro, fare la gara, tornare indietro, e magari farsi anche il percorso della 100 chiloemtri del Passatore. Tutto rigorosamente a piedi!CLICCA15-6-2016 TALIANI 600 KM AL PANTANO

14 giugno 2016 Un uomo solo al comando (e un piede in cielo) nella classifica di chi ha fatto più chilometri del Marathon Bike nel 2016 (Classifica nella nostra cassettiera!) E’ Massino Taliani detto “Marziano”CLICCAtaliani massimo 356t che nella   "6 Giorni del Pantano" ha conquistato il titolo italiano Iuta di ultramaratona nella categoria MM55, dopo che nella Nove Colli   del mese scorso, era stato costretto ad abbandonare la gara dopo soli 160 chilometri. Questa volta nonostante i guai fisici non fossero del tutto scomparsi, è riuscito a terminare la sua prova dopo 600 chilometri, ovvero una media di 100 chilometri  al giorno corsi  in un circuito di 1 chilometro e 600 (nella categoria dei chilometri fatti passa da 114,337 a 714,337). Tornando all’impresa, il Marziano ha migliorato i suoi 570 raggiunti nell’edizione 2014, quando la  “Sei giorni del Pantano”  si corse nello splendido anello di 6 chilometri intorno al lago nell'Oasi Wwf Lago Pantano di Pignola, in provincia di Potenza. CLICCAtaliani piede 3. Oltre  alla grande prova Massimo, siamo stati protagonisti anche alla Scarpinata dei Forti Spagnoli (come migliore squadra non vale più da queste parti, quindi è inutile rimarcarlo!) e allora buttiamoci nelle categorie con le vittorie di  Susanna Vichi e Renato Goretti, i secondi posti ottenuti da Paolo Merlini, Maurizio Agnoletti e i terzi posti di Riccardo Checcacci e Cristina Gamberi.Alla Maratonina di Allumiere di chilometri 12, in evidenza Angelica Monestiroli con il suo primo posto di categoria e quarta assoluta CLICCA,angelica 24 e per finire alla mezza maratona country di Spoleto, Catia Gonnelli arrivava terza con il tempo di 1h54’20”. CLICCAcatia 23

13 giugno 2016 Corto Lento Rigenerante,  da una frase molto cara pronunciata spesso dal nostro compianto Adorno Capezzali, anno scorso fu ideata (organizzazione podistica Carsulae con la collaborazione del Marathon Bike) una gara a Castel san Giovanni (PG) suo paese natale. Il nome  della manifestazione non poteva che essere  appunto “CORTO LENTO RIGENERANTE”. Ecco che domenica mattina nello splendido paesello umbro andrà in scena la seconda edizione per ricordare il grande Adorno. Adesioni da Fabio Giansanti.Sotto il volantino

CLICCACLR 2016 (Fronte)

CLICCACLR 2016 (Retro)

9 giugno 2016 Quanto volte mi è capitato di veder discutere automobilisti infuriati bloccati  nel traffico, al passaggio di una maratona o di una gara ciclistica. Tante volte, forse troppe. Ieri durante una gara organizzata da noi del Marathon Bike, è stata scattata questa bellissima foto al più piccolo collaboratore che si sia mai visto in circolazione. Tutti zitti e mosca senza fiatare davanti a questo piccolo guaglionciello con la faccia da uomo duro. Il suo nome? Michael Musardo, nato 22 febbraio 2011!, con la collaborazione determinante di Rita Scogliamiglio. Chissà quando da grande sarà lui a dover aspettare ad un passaggio  di una competizione, se si ricorderà di questo giorno speciale sia per lui che per tutto il Marathon Bike.CLICCA DSCN0991

8 giugno 2016 Per chi deciderà di andare a Porto Ercole domenica pomeriggio ai "Forti Spagnoli", stampi il logo sopra e lo apponga nel cruscotto unitamente alla tassa di 1 euro (tutto il giorno).Uno scorcio mozzafiato vi farà dimenticare le fatiche incontrate sul percorso, ed eventuali disagi nel trovare il parcheggio della macchina.Fidatevi!

6 giugno 2016Una sorta di “spezzatino” questo fine settimana. Infatti non siamo intervenuti in massa ad una gara, ma presenti i svariate manifestazioni. Partiamo  per chi lo è ancora, come nel caso  Massimo Taliani detto il “Marziano” che nonostante le non perfette condizioni, dopo aver interrotto la sua “Nove colli” di un paio di settimane fa, è partito ieri alle 15.00 per la sua ennesima “6 giorni del Pantano” vedremo quello che riesce a fare. Chiaramente non potrà battere il suo record  che è di quasi 700 chilometri appunto corsi in 6 giorni.Sotto un caldo pazzesco, Stefano La Rosa, ha chiuso il suo 10000 in 28.42 che gli ha consentito il 5° posto e il titolo Europeo a squadre. Il secondo dopo quello di Chia dell’anno scorso.  Nella foto Stefano alle premiazioni della “MassaCorre”.CLICCA299-massa corre 2016 449 Detto questo siamo stati presenti con Musardo e Cheli arrivati secondi  assoluti alla staffetta di MurloCLICCAIMG-20160604-WA0004.Presenti nell’occasione anche Venturi Cristina Betti e Renato GorettiCLICCA.IMG-20160604-WA0007 La mattina dopo a Cecina hanno corso Cheli,Scaglione,Ciregia e Poggiani.CLICCAIMG-20160605-WA0000 Alla Cortina Dobbiaco invece sono partiti per i colori del marathon Bike, e arrivati alla grande, Galella Tiziana, Mori SergioCLICCAIMG-20160605-WA0012 e Catia Gonnelli.CLICCAgonnelli cor E veniamo all’ultima manifestazione alla quale abbiamo partecipato. E’ la famosa maratona che partiva  da Acquapendente con arrivo a Montefiascone, tutta o quasi nella via Francigena . Ebbene nonostante fosse vietatissimo correre, Giannini,Mascelloni Luisa, Giansanti il Duchini e la Duchina, se la sono fatta tutta a piedi.CLICCAIMG-20160606-WA0015 Vista l’anomalia di questa manifestazione,a breve si riunirà il consiglio per stabilire se la Mascelloni detta Luisa (Crozza direbbe con quel sorrisetto sulle labbra) e la Duchina, potranno fregiarsi l’appellativo di maratonete. Ho dei dubbi che questo possa accadere, ma vedremo  presto.Nella foto in copertina Giannini Paolo detto Monsignore, con una faccia dismessa dopo le oltre 8 ore di camminata.

4 giugno 2016E’ partita in gran carriera l’edizione numero 8 della “STAFFETTA DI CANAPONE 2016” con subito una diciottina di iscrizioni. Chi è tato il primo iscritto alla gara più incerta e affascinante in circolazione? Boateng Cheli Luigi, ma quelli che hanno ritirato per primi il pacco gare sono stati Gasparini gabbiano Giovanni e Mario Cerciello.CLICCAIMG_20160601_164743839 Che cosa accomuna i due simpaticoni? Sia il “gabbiano” che “Mariogeppetto” hanno vinto  una edizione della Staffetta, mai nessuno dei 28 vincitori, l’ha mai vinta due volte in questi 7 anni. E con molta probabilità sarà così anche per quest’anno. Detto questo invito tutti ad iscriversi prima possibile per semplificare le operazioni di assegnazione dei coefficienti ai partecipanti. Saranno presenti anche  gli amici slovacchi Igor Bilak e figli, che hanno ancora una volta fatto coincidere le ferie in italia proprio nel periodo di Canapone.CLICCA  igor 33

STORIA DELLA STAFFETTA DI CANAPONE dopo l'edizione 2015- Copia

volantino bimbi canapone 12016

VOLANTINO UFFICIALE5

REGOLAMENTO CANAPONE 2016 1 (uff)

 

3 giugno 2016 Per chi fosse interessato a rivivere le belle emozioni di Massa Corre, si può sintonizzare su TV9 in questi orari: Venerdì 03 Giugno ore 13.10

Domenica 05 Giugno ore 22.05 circa,
Lunedì 06 Giugno ore 12.30,
Mercoledì 08 Giugno ore 21.35.

Intanto sono state postate altre 300 e passa foto scattata dal roberto Malarby sempre a Massa Corre. Sopra la foto della "Ritrovata" Cristina Gamberi da Ribolla, prima di categoriaCLICCA216-massa corre 2016 324.Sotto invece l'articolo sul nostro Stefano La Rosa (oggi in partenza con la squadra azzurra per la Turchia dove gareggierà domenica sui 10000 metri in pistaCLICCAla rosa olim

2 giugno 2016 Musardo, sempre Musardo ancora Musardo, dopo Latina ecco Venturina. Cambia il colore della maglia ( a Latina quella del 4° Stormo!) ma il cuore è sempre quella del Marathon Bike. Ha sfruttato il suo bel momento di forma vincendo anche oggi.Bravi Lubrano,Rotelli e Fois rispettivamente secondo, terzo e quarto giunti al traguardo. Soprattutto Gabriele che ha condotto quasi tutta la garaCLICCADSCN0848. Insomma tutti i protagonisti  maremmani, la maremma grossetana si intende.Noi eravamo presenti con questi:CLICCADSCN0762.Si notano tre maglie diverse: Verde, bianco e rosso, i colori della liberazione.Nella galleria le foto scattate per l'evento, più tardi i risultati degli altri sparsi per l'Italia con questa anticipazione di quelli che sono andati a fare un giro in barca al lago di Montepulciano...CLICCAIMG-20160602-WA0001

1° giugno 2016 da oggi pomeriggio 1° giugno 2016, sarà possibile iscriversi alla nostra "Staffetta di Canapone" 2016, ovviamente da Fabio Giansanti. Una corsa straordinaria che non ha nulla a che vedere con la quotidianietà delle corse podistiche che siamo abituati a partecipare. Tutti partano alla pari e se ancora non vi è chiaro come si formano le squadraCLICCACome si compongono le squadre2016 .C'è una novità rispetto all'anno scorso: Dopo la gara si va a mangiare una pizza da Laila e Irio. Chi fosse intenzionato a tale soluzione lo faccia presente al momento dell'iscrizione o successivamente.Sotto altre info

LA STORIA DELLA STAFFETTA DI CANAPONE dopo l'edizione 2015- Copia

volantino bimbi canapone 12016

VOLANTINO UFFICIALE5

REGOLAMENTO CANAPONE 2016 1 (uff)

ATTENZIONE Da oggi tutte le classifiche compresa la nostra ultramaratona a tappe, saranno presenti e aggiornate frequentemente nella casella "CASSETTIERA"

31 Maggio 2016 Una foto scattata a Massa Marittima rimarrà tra i ricordi più belli dell’attività podistica del Marathon Bike, e non solo. Infatti come potrebbe essere altrimenti, immortalare il grande Leo Canuzzi mentre sotto un diluvio universale, che si stava abbattendo su Massa,si rovescia intenzionalmente  un bicchiere di acqua addosso? Alla nostra domanda sul perché  ti tale gesto ci rispondeva: “ Perché domenica mattina a Massa a piovuto?io non l’ho vista ne sentita!..CLICCA DSCN0500

30 Maggio 2016 Ancora un saltino nella casella delle vittorie Marathon Bike, con il nostro Musardo che ha sbaragliato tutti a Latina, non solo tra i gli appartenenti all’aeronautica, ma ha  messo in fila gli oltre 500 cristiani che hanno partecipato alla “Maratonina Azzurra” disputata appunto a Latina. Per la vittoria di Stefano,gioisce anche il 4° Storno di Grosseto, che ha voluto fortemente che il ribollino andasse a rappresentare la famosa base di Grosseto e il perchè lo hanno visto tutti! CLICCAmusardo latina. Un’altro “salto” per il nostro sodalizio, l’ha fatto il grande “Panco” all’anagrafe Panconi Andrea da Castel del Piano, diventando un’ultra maratoneta, visto che ha portato a termine la massacrante Amalfi-Positano di 55 chilometri con un dislivello pazzesco di 3700 metri.panco ama Il Panco sarà sicuramente alla partenza della mitica 100 chilometri che andremo a fare con una nostra rappresentativa nel 2017.Infatti il “Passatore” fatto con un certo criterio è decisamente meno duro della corsa Amalfitana di domenica, o per esempio della Pistoia-Abetone, e allora perchè non andarvi tutti assieme?. Sono aperte le Pre- iscrizioni, unico requisito essere almeno un maratoneta!

29 Maggio 2016 Gara bagnata, gara fortunata No. Gara bagnata gara sfigata, porca miseria! E’ quello che è successo alla seconda edizione della Massa Corre che si  è corsa questa mattina nello splendido paese di Massa Marittima. Partiamo dal primo punto molto importante, ovviamente senza offendere nessuno. Come dico da tempo  per organizzare una gara podistica, si possono impiegare 2 giorni ma anche dei mesi. Ecco che la gara di Massa (complimenti a Franco e al nostro Boateng, che sono riusciti a fare una corsa cheuscita dai canoni ai quali siamo abituati) per organizzarla ci sono voluti molti giorni e tanti soldi. Tornando indietro con il tempo, abbiamo visto in provincia gare tirate là alla meno peggio, che hanno rispettato a malapena il “compitino” contemplato nel regolamenti del nostro Corri  della Maremma. Fatta questa precisazione era praticamente impossibile rinviare questa gara, e così la gara è stata fatta. Giustamente dico io. Ciò non toglie che ci sono stati diversi corridori,  (super giustificata la loro decisione) che hanno preferito non partire nonostante fossero in piazza. Tanta acqua, forse troppa aveva reso il percorso  veramente pericoloso e come da pronostico una decina sono andati per le terre, compreso Tronconi costretto al ritiro, ma anche Lubrano (due volte per terra) che è riuscito ad arrivare comunque secondo.Ha vinto Giò tra gli uomini e la Neri tra donne, in questa gara che sarà sicuramente ricordata come una delle più sfortunate del Corri della Maremma, ma non certamente la più brutta, anzi! Nella nostra galleria le foto decisamente di bassa qualità, scattate prima durante e dopo la gara, aspettando quelle di Malarby. Sotto la classifica, accanto un paio di foto emblematicheCLICCA DSCN0481

CLICCADSCN0486

CLICCACLASSIFICA_GENERALE_corretta

CLICCACLASSIFICA PER CATEGORIE MSC

VENDESI OMBRELLO SEMI-ROTTO DSCN0375

Bagnato per.. BAGNATO PER

 

 

28 Maggio 2016 Nel nostro sito non ci sono pubblicità, ma quando capita di pubblicizzare aziende a quant'altro attinente a noi del Marathon Bike, non ci tiriamo certamente indietro. Come nel caso di questi due barborcini toy, che suo malgrado il nostro "Marziano" Taliani Massimo ha meso in vendita per 350 euro cadauno. Chi fosse interessato mi contatti.CLICCA1m

24 Maggio 2016 Al Marathon Bike non ci sono solo i numeri, anche se questi sono molto importanti. Iscritti, Vittorie, Donatori di sangue, presenze ecc. ecc, con il nostro sito proiettato verso i 800.000 (ottocentomila) pagine viste. Domenica, a  proposito di numeri, con Boateng  abbiamo raggiunto la 10^ vittoria stagionale, e la  448^ dalla nostra costituzione.CLICCAPodismo_ Cheli centra il decimo successo per il Marathon Bike - IlGiunco.net Ma come si diceva non ci sono i numeri al Marathon Bike, ci sono anche  dei veri e propri gioielli di cui andarne fieri. Bellezze diverse, che colpiscono, ma sempre bellezze sono! Oggi ne abbiamo scovate tre, in futuro vedremo di trovarle delle altre. Ecco il primo “gioiello” di cui il Marathon Bike si vanta di averlo tra i propri tesserati,CLICCAkate 2016 ma anche questi due non mi dispiacciano affattoCLICCA ttttt. Alla prossima!

 

23 Maggio 2016 Attenzione. Nell’occasione dell’inserimento  nella nostra galleria delle foto fatte dalla Polacchina ieri mattina a Cala Violina,si rammenta che  la “MASSA CORRE” di domenica prossima, è valida anche come 2^ prova della nostra Ultramaratona a tappe.CLICCAultra. Altresì si consiglia, per chi è già deciso di venire a Massa Marittima, di prescriversi già da subito visto che la mattina della gara l’iscrizione viene portata a 15 euro anziché 10. Nella foto in copertina, Francesco Sbordone in Merola che promuove con anticipo la nostra GROSSETO Castiglione 2017.

CLICCAfrancesco Merola

22 Maggio 2016 Boscarini- Merola è la coppia sortita questa mattina nella gara di Cala Violina. Sono loro il primo uomo e donna arrivati al traguardo..CLICCADSCN0307 Nella nostra galleria, presenti due cartelle di foto, una relativa alla partenza –arrivo e premiazioni, l’altra  lungo il percorso (le foto di Malarby sono un’altra storia!). Oggi ha indossato per la prima volta la "Rosa" la già collaudata VICHI Susanna da Castel Del Piano, con all'attivo un personale sulla mezza di 1.46 e spiccioliCLICCADSCN9918.Intanto  giunge voce che un altro del Marathon Bike ha concluso la sua prima maratona. E’ Manuel Marraccini detto “Pirellone” che oggi a Copenaghen ha chiuso la sua prima esperienza in 4.04.17.CLICCAMANUEL MARRACCINI pi Ieri sera nella mezza di Empoli presenti Alessandro Milone (1.37.58) e Sabrina Cherubini che chiudeva la sua 66^ mezza maratona in 2.12.21.
P.s sopra la foto in copertina, ritraente il Duca e l'Attore quando hanno saputo dell’approvazione della legge che li riguarda (scherzo!) Sotto ancora la faccia sorridente di Boateng (Cheli Luigi) dopo la seconda vittoria assoluta in carriera!

CLASSIFICA cala violina 2016

21 Maggio 2016 Boateng all'anagrafe Cheli Luigi ce l'ha fatta! ha infatti vinto la 17 chilometri del Treil di Murlo disputato questa mattina. (vittoria che porta a 448 le affermazioni del nostro team!) Bene il Duca (Duchini Marco) e tutti gli altri presenti che hanno di fatto occupato il podio di categoria in lungo e in largo! (Ciani, Maccarini,Lentini e Zannerini.

CLICCAIMG-20160521-WA0011.

20 Maggio 2016 Con l’entrata della SALUS  e della FARMACIA CASALONE (sconti per gli associati Marathon che verranno in seguito comunicati), sembra completato il quadro di quelle aziende che in qualche modo aiuteranno l’ottava edizione della “Staffetta di Canapone 2016.CLICCA VOLANTINO UFFICIALE 4 Il nostro “Cavallo di battaglia” giunto all’ottava edizione, andrà in scena la sera di mercoledì 13 luglio. Giunta invece alla 4^ edizione la Cronometro per Canapone”CLICCAvolantino bimbi canapone 2015 gara riservata ai bimbi da 0 a 10 anni, che anno scorso vide alla partenza Alice Marini figlia dell’amico Simone e della nostra Cioffi Zuleima. Un record mondiale difficilmente battibile, visto che la piccina aveva solo 5 giorni di vita!CLICCA_MG_3456 La prima maglia non si scorda mai, ma difficililmente la potrà indossare di nuovo!CLICCAP1500419

17 Maggio 2016 Nella nostra galleria si possono scaricare le foto bellissime di Roberto Malarby. Tutto ovviamente rigorosamente gratis e ad alta risoluzione.

15 Maggio 2016 Sotto la classifica della gara disputata questa mattina a Follonica, dove spicca la bella prova di Fabio Tronconi, dietro solo allo “Squaletto” Boscarini. Potrei entrare in merito a come sono andate le cose oggi alla gara del golfo, ma non lo faccio, anche se avreiil pieno diritto. Per chi non lo sapesse ( ci sono in giro, eccome se ci sono in giro) Giosuè e il sottoscritto, sono gli unici fondatori del Corri Nella Maremma, rimasti ancora in piedi. Se mi permetto spesso di entrare in merito  hai problemi riscontrati in gare provinciali, è solo per una critica costruttiva, niente di personale. E poi la gara più scarsa di tutti i tempi l’ha proprio organizzata il Marathon Bike, e quando c’è qualcosa che non va alle nostre gare, si chiede scusa senza mezzi termini . Allora non siate permalosi o vendicativi se vi si fa qualche osservazione. In fondo il motto è sbagliare meno possibile perché purtroppo qualcosa che non va c’è sempre. Però bisogna migliorare.Detto questo, oltre alla gara di Follonica, c’è stata anche la belle prova di Musardo a Taranto con un terzo assoluto e 2° al campionato riservato all’Aeronautica. Anche la prova di michelina Brusa ieri a Poggibonsi va segnalata. Nell’occasione vi ricordo che da oggi tutte le foto che sono nella nostra galleria, potranno essere  visionate e scaricate in formato “originale”, ovvero senza perdere risoluzione. 

CLASSIFICA follonica 2016

I NOSTRI PRESENTIfollonica 2016 nostri

Il Falco scrutatore..posa l 'osso

13 Maggio 2016 Come molti sapranno noi del  Marathon Bike,  da sempre alla ricerca  di cose originali, abbiamo inventato una ULTRAMARATONA A TAPPE, CLICCAultra partita proprio domenica mattina alla Miniera a Memoria di Ribolla. La manifestazione è aperta a tutti e comprende le gare che organizzeremo nel 2016  o comunque saremo in qual che modo dentro all’organizzazione. Ci saranno degli abbuoni in base all’età, come da regolamento sottostante,  in poche parole una sorta di corsa ad andicap. Dando un’occhiata alla classifica della prima tappa, tra gli uomini,  al primo posto tra i grossetani spicca Roberto Bordino (nella foto sopra) con 35.45, seguito dal nostro Vittorio Mongili  con 35.53, una sfida che alla lunga sarà avvincente, tra i due Gendarmi grossetani. Primo è GESI Andrea .Tra le donne invece si affaccia un nome nuovo nel nostro panorama provinciale: Angela Mazzuoli del Trisport che è seconda a meno di un minuto dalla fortissima livornese Cristina Neri. Che dire di Angela?  Va veramente forte! Fatte queste considerazioni, appuntamento a Massa marittima dove andrà in  scena la seconda tappa. Sotto la classifica con i tempi reali e con abbuoni  conseguiti a Ribolla.  

CLICCA.regolamento ultr.

CLICCACopia di classifica ribolla excel 1

CLICCACopia di classifica ribolla excel donne

11 Maggio 2016 Nel susseguirsi di esordi settimanali che avvengono  nel Marathon Bike, non poteva passare inosservata la talentuosa soprano Elisa Cenni da Massa Marittima, che domenica mattina a Ribolla ha fatto il suo esordio  indossando la nostra  magica maglia “Rosa”CLICCA.cenni elisa Un auspicio: vederla spesso correre con noi,, ovviamente tra un concerto e l’altro.https://www.youtube.com/watch?v=6XmQwmHk8 Si segnalano anche gli esordi di Guarente, Bischeri, Manuela Martelli e Davide Mennella, qui affiancato dal padre Salvatore.CLICCA341La miniera alla Memoria Ribolla 2016- (94)

10 Maggio 2016 Si può mettere il copyright su un taglio di capelli+ baffetti?* Ce l l'ha fatta il nostro “Pappagone” che è riuscito ad avere l’esclusiva pagando dei bei soldini per i diritti. Bravo Roberto, nessuno come te  per quanto riguarda  il look, come podista ti rimandiamo a settembre!CLICCAIMG_20160509_175702163

* Corretto, prima c'era c'è la fatta...

9 Maggio 2016 Con le foto spettacolari di Roberto Malarby, postate tra qualche minuto sul nostro sito (ricordate di ringraziarlo quando lo vedete, da altre parti le foto come quelle che fa lui, si pagano!) cala il sipario sulla Miniera a Memoria. Una grande realtà del nostro circuito “Corri Nella maremma”  perché la corsa di Ribolla  dovrebbe essere presa  come esempio di come si può abbinare sport, cultura, promozione del territorio, e per ultimo, di come si fanno i  pasta Party.

8 Maggio 2016 Tutto bello per essere vero? Si , e decisamente meglio del previsto. Un ringraziamento all’associazione “AVRAI” e al sindaco “operaio”  Francesco Limatola, per la bellissima riuscita della “MINIERA A MEMORIA” gara podistica di 10.400 che si è disputata questa mattina a Ribolla. Veramente orgogliosi, noi del Marathon Bike,di aver contribuito in piccola parte a tutto quello che si è visto  oggi a Ribolla. Passando all’aspetto agonistico, Boscarini su Niola tra gli uomini e la Neri  sulla Merola. Sotto la classifica. Le prime foto nella nostra galleria.Bel successo anche della passeggiata "WALKIN DOG" organizzata dal negozio BravoPet di Michele Carles,oltre 50 gli iscritti a quattro zampe!!!CLICCADSCN9262 Nei prossimi giorni verranno postati gli altri scatti del super Roberto Malarby.!CLICCAgenerale ribolla 2016

I nostri più Elisa Cennigenerale Marathon Bike 23

Tra qualche giorno si saprà chi è primo in classifica (uomini e donne) nella nostra ULTRAMARATONA A TAPPE.CLICCA ultra. Chi ne volesse sapere di più clicchi qui.regolamento ultr.

7 Maggio 2016 108,265, sono i chilometri messi in cascina da Silvia Scchini, nella 12 ore che si è corsa oggi all’interno  del Parco delle Cascine di Firenze su un anello di 2,2 km. Risultato: Prima assoluta tra le donneCLICCAIMG-20160507-WA0020! Un’altra vittoria importante per Silvia e per tutto il nostro movimento. Domani non sarà presente alla nostra gara di Ribolla, ma se dovesse venire, non mi meraviglierei poi più di tanto. Lei ha una marcia in più, e con quel modo di correre può fare anche il giro del mondo, e anche più lontano…Qui Silvia all'arrivo CLICCAsacchini e la vittoria1 L'unica nota dolente per Silvia è che nostante gli oltre 108 chilometri, non ha scavalcato nella classifica degli atleti Marathon che hanno fatto più chilometriCLICCA KM AL 26 APRILE

6 Maggio 2016 Con la gara di domenica mattina a Ribolla, si apre la nostra ULTRAMARATONA A TAPPE.CLICCA ultra. Chi ne volesse sapere di più clicchi qui.regolamento ultr.

5 Maggio 2016 C' è aria di festa a Ribolla.C'è l'aria di festa che respirammo alla prima esizione di Castel del Piano al Tramonto, alla Marcia del Capercio, a Batignano Tra gli olivi e via dicendo. Un*'intero paese con a capo l'associazione AVRAI per far ricordare a tutti "LA MINIERA A MEMORIA" in programma domenica mattina a Ribolla. Una gara realizzata per ricordare le 43 vittime che causò l’esplosione nel pozzo “Camorra”. Una gara straordiariamente bella nel paesaggio che incontreranno gli atleti, compreso il posto che ricorda appunto i 43 minatori morti nell'esplosione. Forse nessuno riuscià, causa la foga e l'agonismo della gara, a farsi una foto come invece facemmo io e Paola Bonari nell'edizione improvvisata ma ben riuscita, di anno scorso,(foto Michele Carlesi)CLICCAIMG_8493. Chi vuole saperne di più CLICCHI QUIOre 09

 

PRESENZE MARATHON BIKE

PRESENZE AL 26 APRILE

KM AL 26 APRILE

 

 

2 Maggio 2016

Mentre  alla corsa di Magliano, il posto fisso  Roberto Bordino, buggerava astutamente il posto fisso  Giovanni Infante, e poco dopo la Ottobrino e la Merola chiudevano prime tra le donne, arrivando però sotto l’arco dell’arrivo, una da nord del paese e l’altra  invece da sud (non si hanno riscontri simili in tutta europa!) , il nostro Taliani Rocco Massimiliano, zitto zitto, portava a casa un interessante primo posto  assoluto, alla corsa di Marcianella di Siena. Rocco sa dove e quando colpire, Rocco ha dimostrato che bisogna saper aspettare, e la sua bella vittoria lo testimonia. Ecco la classifica ufficiale della sua gara che porta a 447 le vittorie e titoli conquistati dalla nostra costituzione.CLICCA  LA MARCIANELLA 2016 A SIENA. Ora  concentriamoci tutti  per la gara di Ribolla di domenica prossima, dove la storia di questo splendido paesino, e paesaggio dove si svolgerà la gara, valgono da soli il prezzo dell’iscrizione.

1°Maggio 2016

Jo su Lubrano e Musardo. E’ questo l’ordine di arrivo della  “Corri Magliano” di questa mattina. Tra le donne  la voce del padrone l’ha fatto il 4° Stormo di Grosseto, piazzando in Ex aequo, Maria Merola (arrivata al traguardo dal lato Nord del paese) e quello di Antonella Ottobrino ( arrivata dal lato sud). Questo arrivo farà giurisprudenza per eventuali arrivi così simpatici e molto particolari. Terza, o meglio seconda, la nostra Micaela Brusa. Comunque tutti contenti e beati, per questa corsa che potrebbe diventare un appuntamento fisso da ripetere tutti i 1° maggio in avvenire. Alla partenza 80 corridori, 36 del Marathon Bike

LE FOTO DI DEBORA CAUDURO NELLA NOSTRA GALLERIA!. Classifica pagina 1 e pagina 2 e pagina 3

26 aprile 2016 Correre tra vigneti e strade bianche con  scorci panoramici mozzafiato. Tutto questo  nel biglietto da visita della gara  “Miniera a Memoria” di domenica 8 Maggio a Ribolla CLICCA ribolla2016.Hanno fatto le cose in grande i ragazzi del posto, che organizzeranno  con noi la gara podistica di 10.400 metri (misurati con la rotella metrica da geometri !) Prevista una camminata ludico motoria per quelli senza certificato medico, per regalare a tutti una giornata di sport in uno scenario che dalle altre parti si sognano di notte e di giorno. Si transiterà nel luogo della grande tragedia del 4 maggio 1954,CLICCAIMG_8459 quando un’esplosione nel pozzo “Camorra” fece 43 vittime  tutti minatori,e tanti feriti. Presente all’evento, il sindaco di Roccastrada Francesco Limatola, che ha voluto fortemente ricordare quella immane tragedia, che sconvolse,  non solo l’intera comunità di Ribolla, ma tutta  l’Italia, con questa bellissima iniziativa. Previsto un bel rinfresco e un eccellente pasta party alla fine. Si ricorda inoltre, che dopo pochi minuti dalla partenza della gara,  avrà inizio  la 1^ “Walking Dog”, passeggiate di 4 km con il proprio cane.CLICCApasseggiata col cane

24 aprile 2016 Sotto la classifica dei nostri alla mezza di questa mattina ad Orbetello. Il migliore è stato il “Duca”,CLICCAmarco duchin ma sono  state ancora una volta le nostre donne ha portare a casa il titolo regionale Uisp. Tutto fa.. Nelle varie categorie bene Checcacci Riccardo e Monestiroli Angelica, che si sono piazzati rispettivamente quarti. Altro esordio (decisamente buono!) tra le donne con Zanon Silvia (nella foto) che chiudeva con il tempo di 1.50.40. Benissimo anche la coppia composta dalle "figlie" di Deborah Santini, ovvero Stefania MaggiCLICCAmaggi cas e Cristina Cipriani,CLICCAcipriani cas che hanno fatto il personale rispettivamente con 1.57.04 e 1.56.54.C’è un pò di Marathon Bike anche nel vincitore assoluto Boscarini, (1.10.31)  che si ricorda è “anche” il marito della nostra grande Polacchina.

CLICCANOSTRI ALLA MEZZA DI ORBETELLO

23 aprile 2016 Due date importanti per il Marathon Bike, da segnare nell’agenda: La mitica staffetta di Canapone in programma a Grosseto il 13 luglio 2016, e la  3° “Tapasciata Romana” che faremo la notte tra  giovedì 18 e venerdì 19  agosto. Per quest’ultima non è escluso che ci recheremo nella capitale in Pullman se ovviamente ci saranno i numeri per farlo.

CLICCA VOLA

16 aprile 2016 La corsa di Sergio di questa mattina a Roselle? Un successo sotto tutti i punti di vista, considerata  la risposta che è stata data dai podisti e non. Insomma una manifestazione per avvicinare le famiglie alla sport facendo beneficenza (l’intero incasso verrà devoluto all’associazione “La Farfalla” di Grosseto).Spero tanto che la manifestazione abbia un seguito, con un consiglio agli amici organizzatori per il futuro: un ristoro o meglio due, sicuramente risulterebbe apprezzato tantissimo. Nella nostra galleria le foto scattate questa mattina. I presenti di oggi a Roselle. Chi non si dovesse trovare in questo elenco, ce lo faccia sapere.CLICCA Da Sergio Allegro

CLICCA LA FOTO PIU' BELLA

15 apile 2016 Sopra il volantino dell'evento di domani "EVENTO GLUTEN FREE" 16 alle ore 16 presso la sede de "Il Mondo senza glutine" di via Giusti 49 Grosseto. Interverranno i nostri iscritti Daniela Mucciarelli, Guido Marini e Catia Gonnelli. C'èSotto viene postato anche il il volantino della gara di Beneficenza (vera!) per ricordare Sergio, che avrà luogo domenica mattina a Roselle. Gara e chilometri inseriti nella scheda personale Interveniamo numerosi ai due eventi.

CLICCAlocandina roselle

 

10 apile 2016 Oltre alla Maratona di Roma con l’esordio di Bellezza Sonia, c’erano anche altre manifestazioni alle quali abbiamo preso parte. Partiamo da Monteriggioni, dove si interrompe la serie di vittorie di Musardo Stefano, all’arrivo secondo, c’erano anche Don Goretti Renato, Monsignor Giannini Paolo, Rocco Taliani Massimiliano, il “duca dell’idraulica” Duchini Marco e Marianelli Danilo da Roccastrada.CLICCAwww giusepperosati net _  SULLE ORME DI SIGERICO 2016 A MONTERIGGIONI A Tuscania, bene il Verre  Mongili Vittorio che si è piazzato 8° assoluto e primo di categoria, presente  anche Silvia Bicocchi, che chiudeva i suoi 10 chilometri in 50.24. C’era anche la Grosseto- Scansano, ma era solo un raduno collegiale per gli Ultramaratoneti e quelli che lo diventeranno. Sotto alcune foto e  i risultati  della maratona di Roma,(non Real Time, c'erano anche Roberto Angeli 3.19,21 , Zini Andrea 5.17.01, e Fabrizio Martelli 5.46.10) con  Sonia Bellezza che è diventata maratoneta, dopo essere diventata donatrice di sangue!IMG-20160410-WA0021

CLICCA RISULTATI MARATONA DI ROMA

CLICCAQUI MANTERIGGIONI

CLICCAQUI SCANSANO

CLICCAqui gara di pesca

9 apile 2016Guardate come passano la vigilia le nostre atlete prima della maratona di Roma in programma domani mattina. E pensare che c’è pure l’esordio di Sonia Bellezza di nome e di fatto.  Da queste immagini sembrerebbe l’addio al nubilato, speriamo bene….CLICCA.IMG-20160409-WA0004

8 apile 2016 Chi  conta di più  nel Marathon Bike, quelli che vincono o quelli che fanno più gare o piuttosto quelli che fanno più chilometri? Bella domanda.  Quattrocentoquaranta sei (446) sono le vittorie dalla nostra costituzione tra ciclismo e podismo. Solo nel 2016 i nostri podisti hanno corso per oltre 6000 chilometri in gare sparse in Italia e all’estero. Tanta roba davvero. Ecco che da quest’anno oltre a tutto quello che si trova nel sito (Foto,cartelle personali aggiornate, rassegna stampa con tutti gli articoli che parlano di noi in questi 10 anni, ecc ecc) sarà possibile sapere anche chi nell’anno 2016 , ha fatto più gare e quello che ha fatto più chilometri. Insomma  ancora uno strumento per controllare la nostra Truppa che cresce giorno per giorno.Allora quello che ha fatto più chilometri e Fabio Giansanti (e ci credo, non paga le scarpe!) con i suoi 168,196, mentre al secondo posto c’è Monsignor Giannini Paolo che ha fatto 163,370. Al Terzo posto Polvani Carolina l’argentina con i suoi 157,740.CLICCAclassifica km percorsi 160403 Anche in fatto di presenze la ditta “Gia & Gia” ovvero Giannini-Giansanti, sono protagonisti, guidando la classifica con 12 presenze, davanti a Boateng che ne ha “solo” 11.CLICCAclassifica presenze 160403 Si, per una volta diciamolo: i più bravi sono quelli che consumano più scarpe, lo sapete perché?...

3 apile 2016 Un buon Danilo Marianelli  e tutta la truppa del marathon Bike,  (Vinicio Nardelli, Paolo Giannini e Michele Venturi) ha fatto capolino alla Vivicità  di questa mattina a Siena. Organizzazione eccellente quella della Uisp della città del Palio, modo di vivere una competizione sportiva. ancora meglio, in poche parole c’è ancora molto da imparare da loro, ma ce la faremo! A dimenticavo Musardo  che ha vintoCLICCADSCN7788, e questa volta ha battuto Attilio Niola.CLICCAmusardo e niola Insomma continua il momento magico del nostro portabandiera, che oltre c a Niola ha battuto anche  se stesso, facendo fermare il crono decisamente sotto i 40 minuti. Nella nostra galleria fotografica , postate le oltre 500 foto scattate nell’occasione.Ore 13.48, c'è qualcuno che è più veloce di noi nei siti locali, nel postare le foto? Guardandosi intorno e drizzando le orecchie, giunge voce alcuni risultati importanti dei nostri nella mezza di FirenzeCLICCA MARA Sotto la foto del giorno, scattata a un atleta che si trova spesso nelle nostre trasferte.CLICCAmaschera per capelli A seguire due foto giunte da Firenze. Una dei soliti noti (grande Giansanti e Duchini che portano a casa il personale sulla mezza!)CLICCAIMG-20160403-WA0011 L'altra dei nostri arcidossini, con nel mezzo VICHI Susanna,autrice di un gran tempo sulla mezza, con 1h47'55".CLICCAarc Timbrato il cartellino anche alla vivicittà di Civitavecchia con Silvia Bicocchi che ha chiuso i suoi 12 chimonetri in un'ora!CLICCA TEMPI DI FIRENZEwww giusepperosati net _  IL VIVICITTA' 2016 A SIENA

1° apile 2016 Forse non tutti sanno che per la nostra Grosseto- Castiglione,  si è mosso niente popò di meno che Luciano Duchi, l’ideatore  della Roma-Ostia, nonchè numero uno dei Bancari Romani. ( il gruppo più numeroso d’Italia!). Al suo ritorno nella capitale, ha scritto un post di come ha vissuto una pasquetta dalle nostre parti, che pubblico volentieri.CLICCA lettera duchi Con il suo scritto cala il sipario definitivamente sulla corsa che è riuscita a fare dei numeri decisamente importanti per il nostro territorio:228 iscritti,223 paganti e 212 all’arrivo.Se il buon giorno si vede dal mattino...

30 Marzo 2016 Tra le cose positive della GROSSETO Castiglione, c’è stato  anche il bell’esordio di un’altra donna: Elena di nome e  Rossi di cognome. Bella davvero la sua prova, lei che è uscita dalla bella famigliola  del gruppo formato da Deborah Santini. A proposito di un altro sig. Rossi di nome Roberto e di soprannome “Cip”. Oggi scherziamo  sulla sua prova che rimarrà senz’altro nella storia di questa manifestazione. Lui non voleva fare il ponte sulla fiumara e c’è riuscito. Lui voleva essere protagonista e c’è riuscito eccome! E con senno di poi, visto che stava andando fortissimo ( se non avesse sbagliato strada, per un  sentierino lasciato incautamente apertoCLICCA !IMG_20160329_115013373), avrebbe battuto il “Maestro” all’anagrafe Ricchi Roberto.Invece…CLICCA252-Corsa GR-Cast 582

29 Marzo 2016 Allora smaltita la "spornia" veniamo alle cose che rimarranno negli annali del Marathon Bike e nelle memorie di quelli che eranono presenti alla GROSSETO CASTIGLIONE, nel bene e nel male. Infatti nella nostra galleria fotografica si potranno scaricare oltre 800 foto scattate in parte da chi scrive, in parte dall'artista Roberto Malarby e dalla figlia Serena Nel sito della Manifestazione (sopra), si potranno visionare due filmati della manifestazione, girati il primo da Matteo Moscati del Marathon Word, mentre il secondo è stato realizzato da Alessandro Butteri, ai quali vanno i nostri ringraziaamenti. Ritornando ala gara, abbiamo rivisitato la pineta per controllare come fosse stato possibile che alcuni dei partecipanti fosse finito fuori percorso.E' emersa la solita storia: mai dare niente per scontato, mai! L'atleta sotto sforzo è capace di tutto anche di prendere un sentierino che li ha portati in questo caso,dritti dritti verso il mare, quando la fine della pineta era lì a soli 40 metri!Mannaggia

Una delle tante foto capolavoro di Roberto363-Corsa GR-Cast 859

 

 

Iscriviti alle gare del circuito corri nella maremma


Il calendario delle corse podistiche nel senese

TEMPI DI PASSAGGIO MARATONA- MEZZAMARATONA

CALCOLA LA TUA VELOCITA' 

Inserisci il tempo e la lunghezza del percorso. Poi, 'CALCOLA' per conoscere la velocità espressa in Minuti/KM e i KM/h.

Ore:  
Minuti:
Secondi:
Metri: 
Minuti/KM:
      KM/h:

by Carlo Romagnano

Copyright 2015 © Team Marathon Bike - All Rights Reserved

Associazione Sportiva Dilettantistica Team Marathon Bike

P.IVA: 92055000530

Statistiche gratis cookie policy